30 maggio 2017
Aggiornato 11:00
Domenica 17 gennaio alle 15

“I significati della luce”: nuovo ciclo di incontri al Museo Etnografico

Una passeggiata da palazzo Giacomelli alla Pinacoteca del castello accompagnerà il pubblico alla scoperta dei significati simbolici della luce

Uno dei quadri in mostra (© )

UDINE - Un percorso intorno alla storia dell’illuminazione nelle sue diverse forme, nei contesti d’uso, nella storia di Udine, per accennare alle simbologie e ai molti temi che l’argomento abbraccia. Un viaggio per immagini e sensazioni che, partendo dallo studio delle proprie collezioni e integrandolo con fotografie di Ulderica Da Pozzo e immagini d’epoca, ripercorre la storia dell'illuminazione fra ieri e oggi.

«Passeggiata» da palazzo Giacomelli alla Pinacoteca del castello
Prosegue con grande successo di pubblico la mostra «In luce. Storia, arte e simbologia dell’illuminazione», ospitata fino al 3 aprile nella sede del museo Etnofrafico del Friuli, in via Grazzano. A margine del ricco programma espositivo il servizio didattico dei Civici Musei propone una serie di incontri per approfondire le tematiche affrontate dalla mostra e accompagnare il visitatore in un percorso più ampio che spazia anche alla scoperta delle altre collezioni. Il primo appuntamento, «I significati della luce», è fissato per domenica 17 gennaio alle 15, con una «passeggiata» da palazzo Giacomelli alla Pinacoteca del castello per offrire al pubblico una panoramica sui diversi risvolti simbolici della luce attraverso un'attenta lettura dei materiali esposti e di alcuni dipinti antichi dei Civici Musei. Per partecipare è necessaria la prenotazione scrivendo alla mail didatticamusei@comune.udine.it o chiamando il numero di telefono 0432/1273749. Il ciclo di incontri proseguirà poi sabato 23 e domenica 31 gennaio con due nuovi appuntamenti.