29 maggio 2017
Aggiornato 07:30
La decisione della giunta

Altri tre mesi per il bonus carburante in Fvg

Estesa la validità dell'incentivo fino a marzo 2017 grazie a uno stanziamento di 40 milioni di euro da parte della Regione

Confermato per i primi 3 mesi del 2017 il bonus carburante (© Diario di Udine)

UDINE - Su proposta dell'assessore all'Ambiente e all'Energia, Sara Vito, la giunta regionale ha confermato, per un periodo di tre mesi a decorrere dall'1 gennaio 2017, l'entità degli incentivi per gli acquisti di carburante.
Nei comuni della Zona 1, ossia la fascia a incentivo maggiorato, il contributo totale ammonta a 0,21 euro per litro di benzina e 0,14 euro per litro di gasolio. Per la parte di territorio che è inclusa nella Zona 2, invece, l'apporto è pari a 14 centesimi di euro per litro di benzina e 9 centesimi di euro per litro di gasolio.

«L'incentivazione carburanti - spiega Vito - viene garantita dall'Amministrazione regionale che ha già stanziato nella recente legge di stabilità risorse pari a 40 milioni di euro». Questa somma potrebbe, secondo l'assessore, coprire «quasi tutta la prossima annualità».

«Inoltre - aggiunge - stiamo lavorando per promuovere forme più sostenibili di mobilità avendo già aperto nel 2016 una linea contributiva per promuovere impianti per la fornitura di metano». Infine, conclude Vito, «il 2017 sarà realizzato il Piano della mobilità sostenibile, con particolare riferimento a quella elettrica».