27 maggio 2017
Aggiornato 13:30
Vasto programma dall'8 al 14 marzo

Il Pi Greco Day dedicato alle donne

Honsell: «Da sempre l'alfabetizzazione scientifica è una delle priorità della nostra amministrazione»

Il Pi Greco Day dedicato alle donne (© AdobeStock | adam121)

UDINE - Come ogni anno, anche nel 2017 Udine sarà invasa dai numeri, in occasione del Pi Greco Day. La novità è che si tingerà di rosa, perchè dedicato a 'l'altra parte della matematica', ovvero al ruolo ricoperto dalle donne nel campo della scienza dei numeri, con un focus dedicato a 'Donne e Matematica'. «Da sempre l'alfabetizzazione scientifica è una delle priorità della nostra amministrazione - spiega il sindaco di Udine, Furio Honsell – come strumento di promozione sociale e di intrattenimento. Quest'anno abbiamo voluto incentrarla sui valori e concetti che matematicamente trovano una perfetta espressione nelle pari opportunità».

Il programma
Gli eventi prenderanno il via mercoledì 8 marzo, Giornata Internazionale della Donna, allo spazio bookshop del cinema Visionario alle 18 con l'incontro conferenza di Anna Cerasoli su 'Tutte le donne in festa con il Pi greco', in collaborazione con Libreria Tarantola e Mathesis sezione di Udine. Seguirà, alle 19.30, l'inaugurazione della mostra 'Numeri rosa. Donne e Matematica', realizzata da Umi - Unione Matematica Italiana e Regione Toscana. Per concludere, alle 20.30, proiezione in anteprima nazionale del film «Il diritto di contare«di Theodore Melfi, in collaborazione con CEC - Centro Espressioni Cinematografiche.

Il programma continua venerdì 10 marzo alle 9.30
Nella sala Astra del Visionario sarà la volta della proiezione riservata alle scuole superiori del film ‘Il diritto di contare’. Alle 17.30 in sala Ajace si terrà la presentazione del libro 'Numeri', di Dario De Toffoli, Dario Zaccariotto e Margot De Rosa (prefazione di Furio Honsell), con la partecipazione degli autori, in collaborazione con Studiogiochi e Kangourou Italia.

Si passa poi a domenica 12 marzo
Appuntamento con il Gran Prix Italiano di Othello (dalle 9.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18) nella Ludoteca comunale di via del Sale, in collaborazione con Fngo - Federazione Nazionale Gioco Othello e UniCredit Circolo Udine - , e con il torneo di scacchi in collaborazione con UniCredit Circolo Udine.

Lunedì 13 marzo
Scatterà quindi la grande gara a squadre di matematica per la scuola primaria, (coppa Ecolier Kangourou) alla Scuola Manzoni di piazza Garibaldi, dalle 9.30 alle 12, in collaborazione con Mathesis Udine e Kangourou Italia. Alle 17 in sala Ajace si parlerà di donne matematiche con 'Abbiamo i numeri per contare! Ritratti di donne nella storia della matematica' a cura di Rossana Vermiglio, professore ordinario di Analisi Numerica presso l'Università degli Studi di Udine, con letture di Luisa Vermiglio, in collaborazione con Mathesis Udine.

Densa di appuntamenti la giornata di martedì 14 marzo
Si comincia alle 10.30 al Teatro Palamostre di piazzale Diacono con lo spettacolo teatrale 'Facciamo numero' per le scuole primarie (classi quarte e quinte) e per le classi prime della scuola secondaria di primo grado (una produzione Associazione di promozione sociale e culturale Ersilio M. a cura della Compagnia Schegge di Cotone, con l’attrice Ottavia Leoni). Dalle 9 alle 14 alla Ludoteca Comunale andrà in scena la 'Sfida all'ultima cifra', gara mnemonica di pi greco - categoria campioni, in collaborazione con Mathesis Udine, che riprenderà poi alle 15.30 in sala Ajace. La sala ospiterà alle 16.30 le premiazioni di tre gare: 'Sfida all’ultima cifra' (campioni e altre categorie), la gara femminile a squadre promossa da Umi (Unione Matematica Italiana), svoltasi il 20 gennaio in occasione delle Olimpiadi della Matematica, e la gara a squadre di matematica per la scuola primaria in collaborazione con Mathesis Udine e Kangourou Italia. Ultimi due appuntamenti alle 17 a palazzo D'Aronco con la Merenda del Pi Greco (in collaborazione con OMS Città sane e Federazione AssiPan Confcommercio Udine) e alle 17.30 con la conferenza spettacolo «Matemagia - Matematica in gioco», a cura di Antonietta Mira, professoressa di Statistica presso l'Università degli Studi dell'Insubria e presso l'Università della Svizzera italiana (USI) di Lugano.

Giovedì 16 marzo
A chiudere il ciclo, giovedì 16 marzo, nelle scuole udinesi, sarà la gara individuale Kangourou della Matematica.

Supplemento alla testata giornalistica «Diario del FVG» registrata presso il Tribunale di Udine n. 11/2016 del 14/08/2016