27 maggio 2017
Aggiornato 13:30
Lunedì 6 marzo

Tre appuntamenti per cominciare bene la settimana

In programma letture per bambini alla biblioteca di via Santo Stefano, prosegue inoltre il programma di Calendidonna ma anche Sounds Good

Tre appuntamenti per cominciare bene la settimana (© Cec)

UDINE – Tre appuntamenti, in programma lunedì 6 marzo, per cominciare bene la settimana. 

Letture per bambini nella biblioteca di via Santo Stefano
Proseguono anche la prossima settimana gli appuntamenti con le letture per bambini nelle biblioteche cittadine. I lettori volontari del Club Tileggounastoria faranno tappa lunedì 6 marzo alle 17 nella biblioteca di via Santo Stefano 5. I piccoli partecipanti potranno ascoltare le storie più belle, scelte dal catalogo Nati per leggere. Come di consueto sarà riproposta la collaudata formula che prevede il laboratorio di attività creative ed espressive, collegato alle storie e realizzato in collaborazione con l’associazione culturale San Lazzaro. La partecipazione è libera ed è dedicata ai bambini dai 4 agli 8 anni. Per ulteriori informazioni telefonare al numero 0432/1272585, o consultare il sito www.sbhu.it/udine, oppure rivolgersi direttamente alla sezione Ragazzi in Riva Bartolini 3.

Continua Calendidonna
La rassegna continua lunedì 6 marzo. Alle 18 è in programma «Donne insolite passate di qui….», conferenza a cura di Gian Paolo Gri, che esaminerà le vite di donne sospettate di stregoneria tramite i verbali dei procedimenti di accusa, nella sala dell'ex Oratorio del Cristo (Largo Ospedale Vecchio). Questo luogo era utilizzato dall'Inquisitore per la raccolta delle testimonianze, denunce, confessioni e per gli interrogatori nel corso dei procedimenti avviati dal Sant’Ufficio fra Cinque e Settecento. Negli spazi dove ora si formano gli allievi attori sono passate molte donne, alcune sospettate di eresia, o altri capi di accusa quali la lettura di libri proibiti, la rottura dei divieti di digiuno, l'abuso dei sacramenti, l'irrisione di persone e cose sacre, il maleficio. A tutte veniva rivolta l'accusa di essere streghe o benandanti, di aver praticato magia terapeutica, amorosa, divinatoria, negromanzia, inquisite per finzione di santità, patto e rapporti col diavolo, altro ancora. I verbali di quei procedimenti che il professor Gri ha studiato e analizzato in molti anni anni di ricerca, si rivelano una fonte straordinaria per avvicinare aspetti altrimenti sfuggenti del mondo femminile in età moderna.

Sounds Good!
Lunedì 6 marzo ‘Jackie’ - ritratto di una potenza inaudita firmato da Pablo Larraín con un straordinaria Natalie Portman - sarà in sala anche in versione originale all’interno del ciclo ‘Sounds Good!’ Larraín racconta/immagina la vita di Jackie O. dopo l'assassinio del consorte e prima del ritiro dalla vita pubblica. Il ritratto di una donna emblematica e allo stesso tempo enigmatica. Ma è anche una riflessione sulla fede, la storia, il mito e la perdita. Il film sarà in programma al Visionario alle 15.30 e 19.30, in inglese con sottotitoli in italiano. Come sempre disponibile presso la cassa del Visionario la scheda per la comprensione del testo a cura di Wall Street English. Per maggiori informazioni consultare il sito, la pagina Facebook o l’infoline allo 0432.227798.