Cronaca

Ruba e aggredisce il proprietario della merce: arrestato

Per questo un cittadino italiano di etnia rom classe 1954 è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Buja

Intervento dei carabinieri di Buja (© Diario di Udine)

Intervento dei carabinieri di Buja (© Diario di Udine)

BUJA – Prima ruba due smerigliatrici da un capannone industriale poi, dopo essere stato scoperto, tenta di aggredire il legittimo proprietario. Per questo un cittadino italiano di etnia rom classe 1954 è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Buja.

Sono stati proprio i militari dell’Arma a intervenire in tempo scongiurando che l’aggressione andasse a buon fine. Il ladro, dopo aver portato via l’attrezzatura, si era allontanato a bordo del suo furgone ma era stato inseguito dal proprietario del capannone, che nel frattempo ha allertato i carabinieri.

L’uomo di etnia rom è stato arrestato e portato nel carcere di Udine. La refurtiva, restituita al proprietario, aveva un valore di 350 euro.