26 giugno 2017
Aggiornato 05:30
L’1 e il 2 aprile

Una campagna elettorale al femminile? Ecco come fare

Tra gli argomenti in programma i segreti per diventare una candidata vincente, come acquisire autostima in un ambito ancora maschilista, come parlare senza ansia in pubblico, come stendere un programma amministrativo, come gestire i social media, le insidie della legge per l’elezione diretta del sindaco

Una campagna elettorale al femminile? Ecco come fare (© Associazione culturale Tina)

UDINE - In quindici ore di lezioni full immersion si possono imparare le strategie e le tattiche per diventare delle candidate competenti alle elezioni amministrative con buone possibilità di essere elette. È questa l’opinione di Maria Bruna Pustetto, una lunghissima esperienza come consulente politica a fianco di una miriade di candidate in Italia e all’estero e docente in seminari destinati a candidati politici e studiosi di processi elettorali, sostenuta dal Comitato Donne che Guardano al Futuro presieduto dalla consigliera comunale Chiara Gallo e dall’Associazione culturale Tina che hanno deciso di organizzare il seminario «Come le donne vincono le elezioni».

L’1 e il 2 aprile                                                                                                                   
Il corso si terrà in forma seminariale sabato 1 e domenica 2 aprile nella meeting room dell’Art Hotel di Udine e terrà bloccate al loro posto le partecipanti anche durante la colazione e i coffee break che saranno considerati anch’essi momenti di lavoro. Il seminario è a numero chiuso (al massimo 20 partecipanti) e prevede la presenza di altri docenti come i prof. Marco Cucchini che parlerà dei sistemi elettorali e in particolare di quello per l’elezione diretta del Sindaco evidenziandone i contenuti positivi e quelli negativi, Donatella Arnaldi esperta in social media che spiegherà come siano diventati un mezzo dal quale non si può prescindere in una campagna elettorale e il dottor Matteo Baldan che tratterà la comunicazione visiva e quindi le modalità con cui realizzare il materiale elettorale cartaceo  e non, affinché risultino evidenti i valori e le caratteristiche che la candidata intende comunicare.

Per informazioni e iscrizioni, entro e non oltre il 25 marzo, si può contattare: donnecheguardanoalfuturo@gmail.com | 3355606160 |