24 giugno 2017
Aggiornato 15:30
Il 17 aprile 2017

Pasquetta sui Bastioni di Palmanova

Attività all’aria aperta, giochi e sport, punti di ristoro, visite guidate alle gallerie, mercato e hobbistica

Pasquetta sui Bastioni di Palmanova (© Comune Palmanova)

PALMANOVA - Una giornata di giochi e attività all’aria aperta, di visite guidate alla città e alle gallerie della Fortezza, di buon cibo, di passeggiate tra le bancarelle del mercato straordinario in Piazza. Queste sono solo alcune delle attività che a Pasquetta, lunedì 17 aprile, si potranno fare a Palmanova dalle 11 fino al tardo pomeriggio, sui Bastioni tra Porta Udine e Porta Cividale, e in Piazza Grande. «Sarà un’occasione per conoscere meglio i Bastioni e la città di Palmanova, sia attraverso le visite guidate sia con le molte attività ludiche rivolte alle famiglie e ai ragazzi, grazie alla preziosa collaborazione delle associazioni nella vita della città» aggiunge la vicesindaco e assessore alla cultura Adriana Danielis. «Una Pasquetta in buona compagnia, alla scoperta della nostra città, della natura, della storia e dello stare insieme all’aria aperta. Quest’anno avremo anche il supporto di PromoTurismo FVG che da gennaio ha in gestione diretta l’infopoint turistico di Borgo Udine». L’ufficio sarà aperto per tutta la giornata, fornendo tutte le informazioni richieste dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, via mail all’indirizzo info.palmanova@promoturismo.fvg.it oppure telefonicamente allo 0432 92 48 15.

Il programma prevede in Piazza Grande, dalle 9.30 alle 17.30, il mercato straordinario e le bancarelle hobbistica (presenti nel primo tratto di Borgo Cividale). Nella sale interne sotto la Loggia dei mercanti, le fasi finali del 2° Open Internazionale di scacchi. «La Pasquetta rappresenta per la città un’importante ricaduta dal punto di vista economico, grazie alla presenza del mercato straordinario (che ringrazio) e alle varie attività realizzate in collaborazione con le associazioni locali» aggiunte Thomas Trino, assessore comunale al commercio. Dall’Info Point Turistico Palmanova di PromoTurismo FVG in Borgo Udine 4, partiranno alle 11.00, 14.30 e 16.00 le visite guidate alle fortificazioni organizzate dalla Proloco ProPalma. Il costo della visita sarà 4,50 euro.

Il clou però sarà sui Bastioni, sui prati compresi tra Porta Udine e Porta Cividale, dalle 11 per tutta la giornata. Un punto di ristoro sarà allestito all’entrata da via Risorgimento. Visite guidate alle Gallerie sono previste dalle 11 alle 12 e dalle 14 alle 16 (la prenotazione è obbligatoria e la si potrà fare all’Infopoint Amici dei Bastioni allestito in loco). Gite in carrozza con partenza dai bastioni, il battesimo della sella per bambini e adulti con cavallo e pony e le gite in calesse con i pony Fabietto, Marchetto e Gina (solo quest’ultima al costo di 3 euro) permetteranno ad adulti e bambini di vivere la natura e Palmanova in modo diverso, anche attraverso il contatto diretto con gli animali.

Novità di quest’anno, dalle 15 alle 17, un percorso in bicicletta tra i bastioni e fino alla Chiesetta di San Marco a Clauiano, guidato dall’architetto Paolo Bonini dell’associazione Lapis. Alla fine del giro sarà offerto un ristoro in Piazza Grande, a cura della Proloco ProPalma. Anche qui la prenotazione, all’Infopoint Amici dei Bastioni, è consigliata. Ogni partecipante dovrà utilizzare il proprio mezzo. Sempre sui prati, grazie alle attività di FamigliaAttiva in collaborazione con Palma Calcio, verrà organizzata un’aquilonata, con la possibilità di costruire e far volare il proprio aquilone, minitornei aperti a tutti di calcio e pallavolo e giochi organizzati per bambini sui prati. Un campo delle milizie, a cura dei rievocatori del Gruppo Storico di Palmanova, sarà allestito nel fossato del rivellino, vicino al punto di ristoro.

Ma Pasquetta non è solo divertimento ma anche cultura e arte. Nella Chiesa di San Francesco, si potrà visitare la mostra «Mosaico tra oriente e occidente. Arte che medita la misericordia» a cura del Maestro mosaicista palmarino Rino Pastorutti. L’ingresso è gratuito dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18. In Porta Cividale sarà aperto il Museo della Grande Guerra e della Fortezza di Palmanova con i seguenti orari 10-13 e 15-18. Anche qui l’accesso sarà gratuito.