27 giugno 2017
Aggiornato 12:00
Le graduatorie sono consultabili

Dalla Regione oltre 160 mila euro per 7 progetti culturali

Si tratta di piani per la divulgazione umanistica cui sono stati destinati complessivamente 110.500 euro, e manifestazioni di valorizzazione della cultura cinematografica e dell'audiovisivo per 49 mila euro

Dalla Regione oltre 160 mila euro per 7 progetti culturali (© Regione Friuli Venezia Giulia)

FVG -  Sono pubblicati e consultabili dall'11 aprile sul sito della Regione due graduatorie a scorrimento che riguardano, nell'ordine, progetti di divulgazione umanistica per complessivi 110.500 euro, e manifestazioni di valorizzazione della cultura cinematografica e dell'audiovisivo per 49 mila euro. «Economizzando le risorse di capitoli diversi - spiega l'assessore alla Cultura del Friuli Venezia Giulia, Gianni Torrenti - riusciamo a far rientrare nei finanziamenti per due diverse graduatorie altri sette soggetti».

"In particolare - evidenzia Torrenti - il reperimento di ulteriori fondi consente a cinque realtà culturali che avevano fatto richiesta nel bando riservato ai progetti di divulgazione umanistica di beneficiare del contributo. A posteriori, infatti, l'elevato numero di richieste per questo bando avevano evidenziato l'insufficiente dotazione economica. Grazie a questo scorrimento - conclude l'assessore - si attua quindi un positivo riequilibrio».

Nel dettaglio, attraverso il bando dedicato ai progetti di divulgazione umanistica vengono sostenuti il Comune di Cormons per Cormons Libri (25.000 euro), l'associazione Friuli Storia per il Premio Friuli Storia (25.000 euro), l'associazione per la Costituzione per i Cittadini di Domani (20.800 euro), il Centro Balducci per Realismo dell'Utopia (15.000 euro) e l'Università degli Studi di Udine per Conoscenza in Festa 2017 (24.700 euro)

Disposto anche lo scorrimento della graduatoria dell'avviso pubblico per incentivi annuali per progetti riguardanti manifestazioni di valorizzazione della cultura cinematografica e dell'audiovisivo, finanziando in questo modo l'associazione delle sezioni montane del Club alpino italiano (Asca) per Cortomontagna 2017 / Premio Leggimontagna (24.000 euro) e l'associazione Viva Comix per il Piccolo festival Animazione (25.000 euro).

Il termine ultimo per accedere a queste graduatorie scadeva lo scorso 15 dicembre. Grazie a un lavoro istruttorio compiuto in tempi estremamente rapidi, con i progetti esaminati dalle commissioni tecniche composte sia da personale interno della Regione sia da esperti esterni, è stato possibile pubblicare i beneficiari perfettamente nei termini.