Sulla linea Udine-Grado di Saf Autoservizi

Torna BiciBus, il servizio di trasporto pubblico per i passeggeri a due ruote

Il servizio è dedicato sia ai residenti che all’utenza turistica. Due le coppie di corse giornaliere del BiciBus, anche in collegamento con il treno Mi.Co.Tra, fino al 3 settembre

Il bici bus della Saf (© Saf)

Il bici bus della Saf (© Saf)

UDINE - Torna BiciBus, il servizio di trasporto pubblico dedicato ai passeggeri con bicicletta al seguito, attivo da qualche giorno sulla linea Udine-Grado di Saf Autoservizi. Gli appassionati delle due ruote potranno viaggiare lungo la tratta Villach-Udine-Palmanova-Aquileia-Grado utilizzando il treno transfrontaliero Mi.co.tra (che collega giornalmente Udine a Villach, e viceversa, con due coppie di treni dotati di un bagagliaio per il trasporto di 100 bici), i vari tratti della ciclovia Alpe Adria Radweg e il bus di linea Saf con carrello dedicato al trasporto bici (capienza massima di 20, solo se accompagnate dal passeggero).

Organizzato in collaborazione con Fuc (Ferrovie Udine Cividale) e PromoTurismo Fvg, il servizio è dedicato sia ai residenti che all’utenza turistica austriaca. Due le coppie di corse giornaliere del BiciBus, anche in collegamento con il treno Mi.Co.Tra, fino al 3 settembre, secondo il calendario disponibile sul sito di Saf. Le fermate per il carico/scarico bici sono a Udine all’autostazione (banchina n.26), a Palmanova (viale della Stazione), ad Aquileia (parcheggio bus), e a Grado (autostazione). Le tariffe complessive Bicibus Saf per bici + passeggero vanno dai 3,40 ai 7,50 euro a seconda della tratta (vedi orari e costi in locandina). I biglietti si possono acquistare presso le biglietterie SAF di Udine, Palmanova, Aquileia, Grado, o anche a bordo del treno e del bus.

Info e prenotazioni: call center Saf 800 915303 (da fisso)
+39 0432 524406 (da mobile), da lunedì a venerdì 8.30-12.30 / 14.30-17.30; sabato 8.30-12.30. È consigliata la prenotazione via mail a: numeroverde@saf.ud.it.