27 giugno 2017
Aggiornato 22:30
sabato 22 aprile, alle 18

Al via la ‘Festa della linfa di Betulla e delle piante officinali’

L’evento è in programma ad Arta Terme, al palazzo Savoia, fino al primo maggio

Al via la ‘Festa della linfa di Betulla e delle piante officinali’ (© AdobeStock | smallredgirl)

ARTA TERME - Si inaugura sabato 22 aprile, alle 18, nelle sale espositive del palazzo Savoia di Arta Terme, la ‘Festa della linfa di betulla e delle piante officinali’. L’evento, a cui farà da cornice la mostra di pittura ‘A passeggio tra erbe e colori’, sarà aperta al pubblico dal 21 al 25 aprile e dal 28 aprile al 1° maggio, dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.

L’evento
Si tratta di un’opportunità per riscoprire valori della medicina popolare, affinando la capacità di distinguere fra verità e credenza, fra mito e realtà, poiché che la natura ha sperimentato prima di noi la cura per ogni malattia. L’evento propone un viaggio attraverso il mondo vegetale, spaziando dalla «malva silvestris», chiamata omnimorbia proprio perché rimedio per tutti i mali, al «conium maculatum» o cicuta di Socrate, miscela di potenti alcaloidi con effetti devastanti per l’organismo, paragonabili al potentissimo ‘kuraro’, senza dimenticare le bellissime orchidee e piante carnivore presenti sul nostro territorio. Un'occasione unica per il neofita e di confronto per il più esperto, senza mai dimenticare che nel regno vegetale non ci sono e non esistono piante miracolose, bensì ‘droghe’ che, opportunamente somministrate, possono sostituire o affiancare la terapia eseguita con farmaci moderni.

Infopoint Arta Terme: 0433 929290