29 maggio 2017
Aggiornato 22:30
Sabato pomeriggio

Precipita con il paracadute sulla spiaggia: 30enne finisce in ospedale

Doveva essere la prova generale di un matrimonio «aereo». In realtà ha rischiato di trasformarsi in una tragedia.

Tragedia sfiorata sulla spiaggia di Lignano (© Diario di Udine)

LIGNANO SABBIADORO - Doveva essere la prova generale di un matrimonio 'aereo'. In realtà ha rischiato di trasformarsi in una tragedia. Il fatto è accaduto nel pomeriggio di sabato a Lignano Sabbiadoro. Uno dei testimoni, un paracadutista dell'Esercito di 30 anni, di Arezzo, ha perso il controllo del paracadute precipitando sulla spiaggia.
L'incidente è avvenuto all'altezza dell'Ufficio spiaggia 19. Sul posto è intervenuto l'elicottero del 118 che ha trasportato il 30enne in ospedale. L'uomo avrebbe riportato la rottura di femore e bacino. Sulla spiaggia sono intervenuti anche carabinieri e polizia locale.