26 giugno 2017
Aggiornato 10:30
Dal 13 luglio al 5 settembre

Teatro Estate: il Giovanni da Udine non si ferma e si reinventa

La rassegna sarà articolata in cinque spettacoli, a data unica, con biglietti a tariffe particolarmente vantaggiose, e proporrà musica, danza e intrattenimento passando anche per il musical, genere senz’altro fra i più amati e apprezzati dal pubblico

Teatro Estate: il Giovanni da Udine non si ferma e si rinventa (© Teatro Nuovo Giovanni da Udine)

UDINE – Teatro Estate, si chiama così l’ultima novità marchiata Teatro Nuovo Giovanni da Udine. Un cartellone leggero come un soffio di vento, rigenerante, ciò che serve quando il caldo si fa sentire, insomma. «Con questa nuova proposta, si è voluto rispondere a un’esigenza. Perché l’assenza del Giovanni da Udine durante l’estate era un po’ forzata. – ha spiegato il presidente della Fondazione Teatro Nuovo Giovanni da Udine, Paolo Vidali – Non sarà niente di troppo impegnativo perché l’obiettivo è divertire tutti, adulti e giovanissimi, possibilmente insieme. Sarà un’occasione inedita per vivere una volta di più il Teatrone».

Cinque gli spettacoli
La rassegna Teatro Estate (realizzata anche grazie al sostegno di Amga Energia & Servizi), sarà articolata in cinque spettacoli, a data unica, in scena dal 13 luglio al 5 settembre, con biglietti a tariffe particolarmente vantaggiose, e proporrà musica, danza e intrattenimento passando anche per il musical, genere senz’altro fra i più amati e apprezzati dal pubblico. Non solo: sono previsti anche i Giovedì da Giovanni: laboratori sia per i bambini che per gli adulti, una novità assoluta, quest’ultima (in programma il 13, 20 e 27 luglio dalle 9.30 alle 11.30 a cura di Margherita Mattotti ed Eloisa Gozzi). Previsti poi aperitivi con musica e dj set organizzati nel bar del teatro e all’aperto (e aperti anche a chi non frequenterà la sala). Tutte le attività si svolgeranno di martedì, mercoledì e giovedì.

Si comincia con ...
«Proporremo tre spettacoli per vivere insieme i più puri elementi del teatro – ha chiarito il direttore artistico della prosa, Giuseppe Bevilacqua -: la favola, i clown e il gioco. E poi due laboratori per stare insieme nel fare: con le mani che costruiscono scene del nostro vivere, e con la scrittura che riporta indizi sul mondo». Si inizia dunque giovedì 13 luglio alle 20.45 con ‘Il Principe Ranocchio - il Musical’ ispirato alla celebre favola dei fratelli Grimm che ci ricorda come l’amore, alla fine, può vincere su tutto. Ricco di straordinari effetti speciali, costumi e luci di grande effetto scenico, lo show si è aggiudicato due nomination agli Italian Musical Awards che saranno assegnati a settembre ed è stato accolto con grande favore dal pubblico di tutte le età. Giovedì 27 luglio, alle 18.30, troveremo invece ad attenderci ‘Controvento- Storia di aria, nuvole e bolle di sapone’: uno spettacolo dedicato a tutti i sognatori con protagonista un intraprendente aviatore e naturalmente tante, tantissime bolle di sapone.

Gran finale
«Per quanto riguarda la musica e la danza abbiamo scelto due spettacoli particolarmente piacevoli e coinvolgenti», ha spiegato il direttore artistico per la musica e la danza, Marco Feruglio. Il 3 agosto, alle 20.45, spazio allo spassosissimo show ‘Slips inside’ del celebre duo belga Okidok che darà vita a uno spettacolo senza parole ma assolutamente esilarante. Lo stesso giorno, inoltre, dalle 18 alle 22, il Teatro Nuovo ospiterà ‘Scrivere Scrivere Scrivere’, laboratorio di scrittura teatrale aperto a tutti a cura di MateâriuM.
Gli spettacoli proseguono il 30 agosto con una notte tutta a ritmo di tango: alle 20.45 scenderemo fra i rioni di Buenos Aires con ‘Colores de Tango’, uno spettacolo travolgente con la musica del Mastango cui farà da contrappunto la calda voce di Cecilia Herrera. Sul palco tre coppie di formidabili ballerini della Tango Rouge Company impegnate nei più sensuali passi di questo apprezzatissimo genere. Al termine dell’esibizione, la danza e la musica dal vivo continueranno con una milonga aperta a tutti gli appassionati. Ultimo spettacolo in cartellone, martedì 5 settembre alle 20.45, il concerto fra jazz e pop di The Real Group. Per la prima volta sul palco del Giovanni da Udine, il celebre quintetto svedese che ha fatto della musica a cappella il suo peculiare punto di forza darà vita a una performance dalla prorompente energia.
Un risultato, quello della prima stagione estiva del Teatrone, commentato con entusiasmo anche dall’assessore Federico Pirone: «Questo risultato si deve anche a una chiarezza di governance che ha permesso al teatro negli ultimi anni di aumentare la qualità della sua attività, pur nell’invarianza dei contributi pubblici e senza mai rinunciare alla qualità».

Info e biglietteria: i biglietti di tutti gli spettacoli di Teatro Estate 2017 saranno in vendita a partire da martedì 30 maggio 2017. I titoli saranno acquistabili anche nei punti vendita Vivaticket e on line su www.teatroudine.it  e www.vivaticket.it