26 giugno 2017
Aggiornato 10:30
Nuove opportunità

L’inglese perfetto per gli affari: due giornate di corso (gratuito) in Cciaa

Non solo le corrette espressioni in lingua, ma anche la “business etiquette” di vari Paesi: l’occasione gratuita per gli imprenditori utile per comunicare al meglio a livello internazionale

L’inglese perfetto per gli affari: due giornate di corso (gratuito) in Cciaa (© Adobe Stock)

UDINE - Due giornate, il 6 e il 7 giugno, per imparare a gestire efficacemente la comunicazione economica e commerciale in inglese. La prima dedicata lle imprese del mondo vinicolo, la seconda a quelle degli altri settori. Le organizza la Camera di Commercio di Udine, dalle 17 alle 19 il primo giorno e dalle 8.30 alle 11 il secondo, in Sala Valduga (ingresso da piazza Venerio).

Per quanto riguarda l’appuntamento vinicolo, «oggi non si tratta solo di 'vendere vino'. Il successo si ottiene anche dalla capacità dell’export manager di miscelare informazioni materiali e immateriali per costruire un prodotto complesso, simbolico e decisamente tecnico come il vino», anticipano dalla Camera di Commercio. Ecco che comunicare in inglese, ed efficacemente, diventa fondamentale: una capacità che può essere imparata, studiata e allenata grazie all’aiuto di esperti. Nel caso degli appuntamenti a Udine, le due giornate beneficeranno della presenza di Scott Bushell, formatore specializzato per moltissimi clienti aziendali e istituzionali, tra cui, fra i tanti, Nomura, Toshiba, Eon, Rwe, Aon, Axa nonché i Parlamenti svedese e norvegese. «Per avere dei buoni risultati – si legge nell’invito alle imprese del territorio – è necessario adattare il proprio comportamento commerciale in accordo con i singoli modelli culturali di business con cui ci si confronta». Integrazione e globalizzazione, anche grazie alla diffusione massiccia dell’information tecnology in ogni aspetto del lavoro e dell’impresa, ci espongono al rischio di compiere errori di comunicazione nelle operazioni d’affari a livello internazionale. Ecco perché saper gestire efficacemente questi aspetti diventa ancora più importante.

«Creare network e socializzare, condurre incontri d’affari faccia a faccia, fare presentazioni e sostenere abilmente conversazioni di business formali e informali saranno le parole chiave degli incontri, che avranno una modalità interattiva e saranno tenuti in inglese», dicono ancora dalla Cciaa.
La partecipazione è gratuita e per aderire è sufficiente iscriversi entro il 1° giugno utilizzando il modulo all’indirizzo http://eepurl.com/cLJM5n. Per informazioni: telefono 0432.273534 e progetti.info@ud.camcom.it.