26 giugno 2017
Aggiornato 10:30
Serata speciale con i Solisti del Gusto

Le eccellenze del Friuli Venezia Giulia sbarcano a Napoli

Negli splendidi spazi del Bertolini’s Hall incontro tra il Consorzio Fvg Via dei Sapori e la stampa e gli operatori del capoluogo campano. Un mix di sapori e di profumi figli di una terra incastonata tra i monti della Carnia e il mare di Muggia, con luoghi di suggestiva bellezza come Trieste e Grado capaci di sedurre anche il viaggiatore pił esperto

Le eccellenze del Friuli Venezia Giulia sbarcano a Napoli (© Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori)

FVG - Nel variegato panorama delle eccellenze italiane, il Friuli Venezia Giulia rappresenta certamente una regione di riferimento per i gourmet italiani e internazionali. Vini straordinari, prodotti unici e una cucina crocevia tra le tradizioni mitteleuropee, quelle slave e quella veneta. Un mix di sapori e di profumi figli di una terra incastonata tra i monti della Carnia e il mare di Muggia, con luoghi di suggestiva bellezza come Trieste e Grado capaci di sedurre anche il viaggiatore più esperto.

57 aziende di alta qualità
Ambasciatori di questo scrigno di bellezze e bontà sono, ormai dal 2000, i Solisti del Gusto, lo splendido dream team del Consorzio Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori, composto da ben 57 aziende di alta qualità che vedono rappresentati il mondo della ristorazione, quello della viticoltura e quello dell’agroalimentare. Un raro esempio di promozione virtuosa del binomio territorio-enogastronomia, un’operazione talmente riuscita da essere diventata un caso di studio presso l’Università Bocconi di Milano. E che lunedì 29 maggio ha presentato il suo ‘concerto’ a Napoli, in una serata negli splendidi spazi del Bertolini’s Hall riservata alla stampa e agli operatori di settore. Un evento ad alto tasso gourmet per il quale il Consorzio si è avvalso della preziosa collaborazione di Vitignoitalia, la manifestazione che la scorsa settimana ha festeggiato la sua 13esima edizione. ‘Un incontro stimolante in una meravigliosa città – ha commentato Walter Filiputti, nome storico dell’enologia nazionale e Presidente del Consorzio Fvg Via dei Sapori – con un pubblico attento e competente, che ha mostrato grande attenzione e gradimento nei confronti delle nostre eccellenze. E al quale abbiamo riservato un percorso unico con una selezione composta da 7 grandi ristoratori, 22 tra vignaioli e distillatori e 15 artigiani del gusto. Per una serata speciale, resa indimenticabile dallo scenario mozzafiato del golfo di Napoli’.

7 rappresentanti della cucina regionale
Per gli ospiti un’esperienza da ricordare, una full immersion nel gusto tra i piatti dei 7 rappresentanti della cucina regionale, tutti autentici campioni dei fornelli e gli incredibili prodotti di artigiani del gusto ormai celebri in tutto il mondo. Il tutto abbinato a una ricca selezioni di vini e distillati che, molto meglio di mille parole, hanno raccontato al pubblico della qualità e della varietà del Vigneto Friuli Venezia Giulia. ‘Napoli è un mercato in costante crescita – ha concluso Filiputti – soprattutto sul versante puramente qualitativo. La ristorazione campana è una delle più interessanti del panorama nazionale e quindi il nostro Consorzio, con la preziosa collaborazione della Camera di Commercio di Udine e di Promo Turismo FVG, ha voluto fare del capoluogo campano una tappa fondamentale del proprio tour 2017. Con l’augurio di poterci rivedere qui anche il prossimo anno’.

Informazioni: Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori | 0432 538752 | info@friuliviadeisapori.it | www.friuliviadeisapori.it |