Calcio | Udinese - Juventus

Fernandes: «Possiamo vincere»

L'Udinese proverà a fare lo sgambetto alla Vecchia Signora: «Test importante per continuare qualcosa di positivo. Credo che la squadra abbia fatto sempre bene, mettendo in difficoltà le grandi squadre fino adesso».

Bruno Fernandes (© )

UDINE - «Credo che la Juve non sia imbattibile». Bruno Fernandes suona la «carica» bianconera in vista della gara di domani con la Juventus, per cui i friulani nutrono «massimo rispetto» ma nessun timore reverenziale. L'Udinese proverà a fare lo sgambetto alla Vecchia Signora: «Domani è un test importante per continuare qualcosa di positivo. Credo che la squadra abbia fatto sempre bene, mettendo in difficoltà le grandi squadre fino adesso».

L'Udinese «non ha nulla da perdere», aggiunge Giampiero Pinzi, che pure non sarà della partita per l'infortunio al polpaccio: «Spero di tornare il prima possibile. Specie in questo momento di emergenza c'è bisogno di tutti. La squadra ha risposto bene a Empoli, portando a casa una vittoria importantissima per il campionato. Domani sarà fantastico giocare contro la squadra più forte d'Italia negli ultimi campionati. Pensiamo di poterli mettere in difficoltà. Tante volte in questo campionato siamo stati sfortunati per alcuni episodi ma ci sono i presupposti per farlo diventare un grande campionato. Dobbiamo tornare a fare punti in casa. Siamo consapevoli della nostra forza e siamo molto uniti».

I due giocatori dell'Udinese sono intervenuti a margine della presentazione della seconda edizione di 'Dacia Sponsor Day', in cui tre squadre dilettantistiche o professionistiche di tutti gli sport minori potranno avere visibilità e popolarità condividendo per tre giornate di campionato i propri colori sociali con la divisa ufficiale dell'Udinese.