Non sarà assegnato il Trofeo "Moschitz"

Vento e neve fermano le gare di Sella Nevea

Annullati i Super-G di Coppa Europa in programma oggi e domani

Le avverse condizioni meteo a Sella Nevea (© )

SELLA NEVEA - Ce l’hanno messa tutta gli organizzatori dell’Unione Sportiva Camporosso per consentire il regolare svolgimento del Super-G che avrebbe dovuto disputarsi questa mattina sulla pista Canin e valido sia come prova di Coppa Europa sia per il «Trofeo Moschitz». Le condizioni meteo sfavorevoli, però, hanno reso vano ogni tentativo e costretto il Comitato Organizzatore ad annullare non solo la gara di oggi ma, considerate le previsioni meteo tutt’altro che incoraggianti, anche quella di domani.

Prima è stato il forte vento presente soprattutto nella parte finale del percorso a spingere la giuria a posticipare di un’ora l’orario di partenza e accorciare il tracciato posizionando il traguardo poco oltre l’arrivo della gara di slalom di ieri. Intorno alle 11.30, nonostante il lavoro degli uomini dell’Agenzia regionale Promotur, intervenuti anche con due mezzi battipista, e verificata l’impossibilità di garantire adeguate condizioni di sicurezza per la disputa di una gara di velocità, si è deciso di cancellare definitivamente la gara.

Vista la particolare situazione con sole due gare disputate, è stato quindi deciso di non assegnare questa edizione del «Trofeo Moschitz» messo in palio dall’Unione Sportiva Camporosso in ricordo di Giuseppe Moschitz, atleta camporossiano e grande speranza dello sci azzurro prematuramente scomparso nel 1954.

Poco dopo aver annullato la gara di oggi, viste le avverse previsioni meteo per le prossime ventiquattro ore, si è deciso di annullare anche la gara di domani che sarebbe servita quale recupero del Super-G non disputato a Crans Montana lo scorso 30 gennaio.