Fra i molti interventi anche quello del matematico Furio Honsell

"Darwin Day": Udine racconta la teoria dell’evoluzione a grandi e piccini

Dal 12 al 20 febbraio molti incontri con diversi temi legati all'evoluzione

Charles Darwin (© )

UDINE - Al via una nuova edizione del "Darwin Day». Celebrazione di origine anglosassone è un'occasione con la quale, in tutto il mondo, si ricorda la nascita di colui che, con la sua teoria dell’evoluzione, ha avuto un impatto fondamentale sul pensiero umano e sul progresso scientifico.

È così che anche il capoluogo friulano festeggerà il «compleanno» di Charles Darwin con un ciclo di incontri adatto a tutti, organizzato dal Comune di Udine e dal Museo Friulano di Storia Naturale in collaborazione con il circolo udinese dell’Unione degli atei e degli agnostici razionalisti.

Primo appuntamento giovedì 12 febbraio (proprio il giorno in cui nacque lo scienziato) alle 18 in sala Ajace. Il matematico e sindaco di Udine, Furio Honsell, interverrà sul tema «Il complesso di Copernico», fornendo un quadro del ruolo della matematica nello sviluppo del pensiero scientifico.

Lunedì 16 febbraio sempre alle 18, ancora una volta in sala Ajace, il neurobiologo dell’università di Trento, Giorgio Vallortigara affronterà invece il tema di «Dio nel cervello? Origini evoluzionistiche delle credenze nel sovrannaturale».

Ma non finisce qui. Accanto a questi appuntamenti, la ludoteca comunale (via del Sale) organizza nel pomeriggio di mercoledì 11 febbraio, dalle 15 alle 18, un incontro intitolato «Aspettando Darwin Day: Estinzione? Non è la fine del Mondo!». I protagonisti saranno i più piccoli, a partire dai 5 anni (accompagnati dai genitori), ma anche ragazzi e adulti.

Le iniziative dedicate al noto naturalista inglese si chiuderanno venerdì 20 febbraio alle 11 nell’aula magna del Malignani con un appuntamento dedicato alle scuole superiori: Fabio Marco dalla Vecchia e Giuseppe Muscio, del Museo Friulano di Storia Naturale affronteranno il tema delle estinzioni e del loro ruolo fondamentale nell’evoluzione della vita sulla Terra con l’intervento «Estinti è per sempre».

Per informazioni: 0432 584711 // info.mfsn@comune.udine.it.