L'evento

San Valentino in Friuli tra fiere e spettacoli

Tanti gli appuntamenti pensati per gli innamorati in città e provincia. A Udine una rosa in regalo a tutte le donne.

Rosa rossa (© )

UDINE - Festività consumistica o ricorrenza religiosa? Il dibattito è ancora aperto, ma in fondo ha ben poca importanza. Il 14 febbraio rimane sempre e comunque la festa di tutti gli innamorati: si tratti di due sposi, piuttosto che di due giovani amanti. Come di consueto perciò saranno diverse le manifestazioni e le fiere in programma, in città ma non solo.

In borgo Pracchiuso è tutto pronto. Dopo le celebrazioni religiose (oggi alle 16.30 ci sarà la benedizione del pane, alle 17 la Santa Messa), il programma prevede per sabato 14 l'apertura delle tradizionali bancarelle. Per questa edizione numero 327 c'è anche una bella novità. Il Comune di Udine ha infatti invitato all’auditorium delle Grazie 302 coppie udinesi che quest'anno hanno festeggiato o festeggeranno (nei mesi a venire) i 50 anni di vita insieme. A tutti sarà donata una litografia dell'opera «Il diluvio» di Filippo Giuseppini, datata 1836, a ricordo dell'evento e un buono omaggio per visitare, fino al 18 maggio, il museo del castello e ammirare, dal vivo, l'originale del dipinto, esposto per l'occasione. La festa del borgo proseguirà fino a domenica. Si potranno acquistare la famosa chiavetta di San Valentino e i noti "Colaz", tradizioni ormai irrinunciabili.

Rose in regalo. Ma c'è anche chi ha pensato all’altra metà del cielo, le donne, sia a quelle sole che a quelle accompagnate. Atrio, il noto centro commerciale d'Oltralpe, proprio sabato 14 febbraio, a partire dalle 10, ha dato mandato ai suoi messi di offrire a tutte le rappresentanti del gentil sesso, lungo le vie del centro storico di Udine, una rosa rossa. Un'iniziativa che certamente sarà apprezzata dalle udinesi e che forse strapperà anche qualche sorriso.

Il binomio arte e amore. Sempre sabato 14 febbraio, dalle 16.30, per tutti gli innamorati dell’arte e non solo, il museo Diocesano organizza un incontro intitolato «La Galleria degli Ospiti: una storia d’amore». Mariarita Ricchizzi accompagnerà grandi e piccini alla scoperta delle «mille facce dell’Amore». Al termine è previsto anche un laboratorio creativo e un omaggio per tutti i partecipanti. (biglietto ridotto 3,00 euro, compreso il laboratorio) Per chi volesse trascorrere una mezza giornata al museo pur senza celebrare l'amore, sabato 14 (dalle 10.30 alle 11.30) e domenica 15 (dalle 11 alle 12 e dalle 15.30 alle 16.30), sarà possibile effettuare una visita guidata alla mostra «Adriatico senza confini. Via di comunicazione e crocevia di popoli nel 6000 a.C.», che chiuderà il 22 febbraio prossimo. Il costo è di 5 euro (più ingresso ridotto al museo). La prenotazione non è obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni 0432/414749.

San Valentino in provincia. La festa degli innamorati viene festeggiata in tutta la provincia udinese e non solamente nel capoluogo. Anche Fiumicello, ad esempio, ha una sua Fiera di San Valentino, quest'anno giunta alla 25° edizione. Da venerdì 13 a mercoledì 18 febbraio l’associazione "San Valentino" organizza in piazzale dei Tigli un mercatino dell’hobby e artigianato. Una fiera-mercato dove non mancherà la gastronomia tipica friulana, il luna park, gli spazi culturali e lo sport. Il 18 febbraio, mercoledì delle Ceneri, a conclusione della manifestazione, «Polenta e renga no stop». Spostandoci più a nord, arriviamo a Cividale. Qui per la prima volta, sabato 14 e domenica 15 febbraio, si festeggerà il santo patrono degli innamorati con un mercatino di arti manuali. I gruppi storici Canussio e Forojuliense, assieme al borgo San Domenico e all’associazione Magia delle Mani, hanno riunito cinquanta tra artisti e hobbisti che proporranno le loro creazioni, interamente fatte a mano, con tantissimi articoli a tema. Sarà possibile anche gustare vin brulè, biscotti, torte dolci e salate, prelibatezze che arrivano dalle cucine del borgo. Inoltre per chi volesse fare una dichiarazione d’amore speciale ci sarà anche il «Tiro degli Innamorati». Saranno ricchi anche i festeggiamenti di Gemona del Friuli (località Godo). Iniziati già lo scorso 6 febbraio, per queste ultime giornate prevedono la gara a briscola a quattro coppie e una serata all'insegna delle barzellette di Sdrindule. Per domenica mattina in programma la ventunesima corsa campestre circuito c.s.i, in collaborazione con Gemonatletica, l'estrazione della tombola di San Valentino e la premiazione delle poesie d'amore, alle 17. (info: Ufficio IAT Informazioni Accoglienza Turistica tel. 0432 981441) Mercato di San Valentino, domenica 15 febbraio, anche ad Artegna. Dalle 9 alle 20 in una cornice ricca di spettacoli, intrattenimenti musicali e degustazioni di prodotti tipici,  prenderà via il mercatino degli hobbisti, con dimostrazione di lavorazioni artigianali ed esposizione dei prodotti legati alla pratica degli antichi mestieri.