Cinema

«Finalmente domenica»: torna l’appuntamento marchiato Visionario

Un’alternativa divertente per il weekend. Il 15 febbraio in programma film, dj set e mercatino vintage.

I 400 colpi (© )

UDINE – Continua al Visionario «Finalmente domenica», l’iniziativa targata C.E.C., pensata per trascorrere la domenica in maniera alternativa e divertente. Il nuovo appuntamento, il 15 febbraio, sarà particolarmente ricco: torna sullo schermo «I 400 colpi», film-manifesto della Nouvelle Vague che rivelò la modernità e il talento unico del suo autore, l’allora 27enne François Truffaut. Il film sarà proiettato alle 11, mentre il bar sarà aperto già dalle 10 (biglietto 6 euro - 5 euro per i soci CEC - oppure biglietto unico per film+brunch a 12 euro - 10 euro per i soci CEC)

Come ogni terza domenica del mese, il Visionario ospiterà inoltre – dalle 11 alle 20 - il «mercatino Vintage e delle Idee». Il tutto in un’atmosfera accogliente, riscaldata, dalle 18, anche dalla musica di dj Red Touch (per informazioni su come partecipare da espositori mercatinodelleidee@outlook.it).

Ma gli appuntamenti non finiscono qui! Alle 11, al bar del Visionario, una speciale introduzione – a ingresso libero - a «La Traviata di Giuseppe Verdi», con trama, personaggi e piccole curiosità, in collaborazione con «Gli Amici della Musica». L’evento anticipa l’appuntamento speciale di martedì 17 febbraio, quando sullo schermo del cinema Centrale, alle 19, il pubblico potrà vedere «La Traviata à Paris», straordinaria versione cinematografica prodotta da Andrea Andermann per la regia di Giuseppe Patroni Griffi (la prevendita dei biglietti è attiva presso la cassa del cinema Centrale. Intero 12 euro - soci CEC/CSS e abbonati Amici della Musica 10 euro).