L’appuntamento č per mercoledģ 18 febbraio

ARLeF celebra la Giornata internazionale della lingua madre

Presentazione del libro “S_cūr sotsore”, alla Biblioteca Civica di Udine

La locandina dell'iniziativa promossa dall'Arlef (© )

UDINE - In occasione della «Giornata internazionale della lingua madre» (istituita dall’Unesco nel 1999), l’ARLeF, in collaborazione con la Biblioteca comunale «V. Joppi» di Udine, organizza la presentazione del libro bilingue (friulano-inglese) «S_cûr sotsore». Una pubblicazione per bambini che si inserisce a pieno titolo nel filone dell’editoria di qualità per l’infanzia e i ragazzi che l’ARLeF persegue da sempre.

La storia del libro sarà raccontata da due delle autrici, Laura Nicoloso e Silva Ganzitti (alla stesura dei testi hanno collaborato pure Lorella Rotondi e Karin Martin), nella sezione Ragazzi della Biblioteca Joppi (Riva Bartolini 3), mercoledì 18 febbraio, alle 17. La presentazione, alla quale parteciperà pure il presidente dell’Arlef Lorenzo Fabbro, si inserisce nell’iniziativa «L’Ora delle Storie», l’appuntamento settimanale di narrazione del mercoledì, organizzato dalla Biblioteca Civica, per i bambini dai 5 agli 8 anni. La forma scelta è quella della lettura animata e di gioco in italiano, friulano e inglese, con un allestimento speciale di onde marine e pesci. Illustrato dal pordenonese Daniele Frattolin - al suo esordio editoriale - ed editato da «L’Orto della Cultura», il libro racconta ai bambini il naufragio della nave Costa Concordia, avvenuto nel 2013, ed è dedicato a Dayana Arlotti, la bimba che fu la vittima più giovane di quella impressionante sciagura.

Il libro è nato durante un percorso di scrittura creativa e lettura animata per l’infanzia ad Artegna: un corso organizzato dall’associazione El Tomât di Buja e tenuto dal professor Livio Sossi, docente presso le Università di Udine e di Capodistria.

La partecipazione all’appuntamento è libera e gratuita.