Il nuovo progetto per l'edizione 17

«FEFF Campus 2015»: la scuola di giornalismo del Far East Film Festival

Seminari, workshop ed esperienze dirette sotto la guida di un team di grandi esperti. I protagonisti del Campus saranno quattro under 30 asiatici e altrettanti giovani europei.

Far East Film Festival (© )

UDINE – Si chiama «FEFF Campus 2015» ed è l'assoluta novità targata Far East Film Festival. L'attesissima 17ª edizione, a Udine dal 23 aprile al 2 maggio, terrà a battesimo una vera e propria scuola di giornalismo, un nuovo progetto formativo dedicato ai giovani giornalisti asiatici ed europei, che sarà coordinato dal veterano Mathew Scott (vecchio amico del FEFF e firma storica del South China Morning Post).

I protagonisti del Campus saranno quattro under 30 asiatici e altrettanti giovani europei. Alla pura didattica si affiancherà l'esperienza diretta, in un'ottica che prevede uno scambio fra media orientali e occidentali, non a caso i docenti, professionisti della comunicazione e dell’industria audiovisiva, provengono da entrambi gli emisferi. Il programma includerà anche seminari e workshop, che si concentreranno sull’arte della scrittura in ambito culturale e cinematografico.

Per tutta la durata del FEFF 17, gli otto giovani giornalisti contribuiranno alla redazione di una newsletter e assumeranno un ruolo attivo all’interno della comunità globale del festival. Impareranno, cioè, come far funzionare una grande manifestazione internazionale e come questa va raccontata. Allo stesso modo impareranno ad analizzare un film e intervistare gli ospiti, comprendendo quali siano le strategie per affermarsi nell'odierno panorama mediatico. Un'esperienza unica, vissuta direttamente «in trincea» sotto la guida di un team di grandi esperti.

Il «FEFF Campus 2015» godrà del patrocinio di importanti associazioni europee e asiatiche, tra cui Europa Cinemas e Foreign Correspondents’ Club di Hong Kong.

Per informazioni: cec@cecudine.org