22 novembre 2019
Aggiornato 06:30
Economia

Bcc del Fvg, la raccolta supera gli 8 miliardi di euro

«È l’evidenza che i risparmiatori confermano la loro fiducia nel Credito Cooperativo», dice il direttore Minute. Nel 2014 il sistema ha conquistato 20 mila nuovi conti correnti e i soci hanno superato quota 64 mila

UDINE - Nel corso del 2014, la raccolta globale delle 15 Banche di Credito Cooperativo del Fvg ha raggiunto quota 8,5 miliardi di euro (+5,15%), evidenziando una crescita del 4,28% nella componente della raccolta diretta (6,2 miliardi, pari a una quota di mercato del 17,9% e a un aumento del valore di 254 milioni di euro) e del 7,52% nella raccolta indiretta (2,4 miliardi con una crescita di 164 milioni di euro).
«È la dimostrazione che i soci e i risparmiatori del Fvg continuano ad avere fiducia nel nostro sistema – sottolinea il direttore della Federazione regionale delle Bcc, Giorgio Minute –. Il Credito Cooperativo, dunque, si conferma punto di riferimento significativo dei nostri territori e delle necessità economiche, finanziarie e sociali delle nostre comunità locali».

I NUMERI - Si tratta di aumenti significativi trainati dalla componente del risparmio gestito che supera 1,1 miliardi di euro, con un’incidenza percentuale in crescita dal 42,57% di dicembre 2013 al 48,97% di dicembre 2014. I 220 milioni in più (che coincidono con un aumento del 23,68%), sono composti da 103 milioni di euro investiti in Fondi comuni; 55 milioni di euro in Gestioni patrimoniali e 62 milioni di euro in prodotti assicurativi.
«Il Credito Cooperativo del Fvg, consapevole delle responsabilità connesse a questi numeri – prosegue Minute – ha effettuato importanti investimenti in formazione, in particolare verso i collaboratori dedicati alla consulenza sui servizi di investimento, affinché siano sempre aggiornati sulle normative e sulle migliori opportunità di investimento, diversificando e controllando il rischio nell’allocazione del risparmio».
Nel 2014, oltre ad aver registrato un utile netto d’esercizio aggregato pari a 26,4 milioni di euro, nelle 15 Bcc del Fvg sono stati aperti oltre 20.000 nuovi conti correnti e i soci hanno superato quota 64.000 (+ 3,7%).