Le domande entro il 30 aprile

Aperte le iscrizioni per partecipare alla Giornata Mondiale del Gioco il prossimo 6 giugno

Numeri da record per la passata edizione: oltre 6.500 presenze, 53 associazioni coinvolte e 63 eventi. L'Assessore Basana: «L’obiettivo della manifestazione č quello di sottolineare l’importanza del gioco quale attivitą essenziale per la formazione e lo sviluppo dell'individuo».

Aperte le iscrizioni per la «Giornata Mondiale del Gioco» (© )

UDINE - Oltre 6 mila 500 presenze, 52 associazioni ed enti coinvolti, 63 attività ricreative distribuite in 25 punti di interesse del centro storico cittadino. Con questi lusinghieri numeri registrati nella passata edizione, sta per tornare in città la «Giornata Mondiale del Gioco», il grande evento che il Comune organizza ormai da anni per celebrare la giornata promossa dal 1999 dall’Associazione internazionale delle ludoteche all'insegna di tantissime attività di carattere ricreativo per riaffermare il diritto al gioco e la socializzazione intergenerazionale.

Il termine ultimo per le iscrizioni è fissato il prossimo 30 aprile
Ecco, dunque, che in vista della prossima edizione, in programma sabato 6 giugno, il Comune rivolge ora un invito a tutti quei soggetti pubblici e privati (enti, scuole, associazioni, ditte) affinché aderiscano organizzando incontri, laboratori, workshop, esposizioni, proiezioni, giochi, animazioni e attività ludico-sportive. Per questo motivo, sul sito del Comune (www.comune.udine.it), è stato pubblicato un avviso pubblico con tutte le informazioni necessarie per l'adesione. Il modulo di iscrizione, anch'esso scaricabile online dal sito, dovrà essere inviato entro il 30 aprile.

«L’obiettivo della manifestazione, che anno dopo anno, sta riscuotendo sempre più successo – spiega l’assessore allo Sport, all’Educazione e agli Stili di Vita, Raffaella Basana – è quello di sottolineare l’importanza del gioco quale attività essenziale per la formazione e lo sviluppo dell’individuo, in particolare nell’infanzia e nell’adolescenza, ma anche quale strumento di espressione culturale e punto di incontro tra culture diverse, fattore di socializzazione, aggregazione e inclusione sociale, elemento di benessere e di miglioramento della qualità della vita».

Per informazioni è possibile contattare l'ufficio Ludobus del Comune telefonando ai numeri 0432 271687-677, o inviando una e-mail all'indirizzo ludoteca@comune.udine.it o paolo.munini@comune.udine.it