Estate 2015 a misura di bambino

Centri ricreativi estivi, al via la campagna iscrizioni

Oltre 1500 posti disponibili, suddivisi in 8 sedi e 5 turni e in programma tra il 15 giugno e il 21 agosto. Le iscrizioni dovranno essere consegnate tra il 4 e il 6 maggio per i residenti e tra il 5 e il 6 maggio per i non residenti. Inalterate le tariffe rispetto allo scorso anno

Centri ricreativi estivi: aperte le iscrizioni (© )

UDINE - Sono oltre 1.500, suddivisi in 8 sedi e 5 turni, i posti disponibili quest’anno nei centri ricreativi estivi comunali, in programma a partire dal 15 giugno e fino al 21 agosto. Le iscrizioni potranno essere prenotate chiamando dal 4 al 6 maggio (per i residenti nel Comune di Udine) e dal 5 al 6 maggio (per i non residenti) il numero verde 800-955154 in orario continuato dalle 8 alle 19.

La procedura
Successivamente alla prenotazione le famiglie riceveranno all’indirizzo fornito al call center una lettera con le indicazioni relative all’appuntamento (fissato tra il 3 e il 9 giugno) necessario per perfezionare l’iscrizione e per pagare la retta di frequenza. Gli eventuali posti rimasti liberi al termine della procedura di conferma delle registrazioni saranno resi disponibili dal 16 giugno al 22 luglio entro il mercoledì precedente l’inizio di ogni turno.

8 Centri ricreativi estivi suddivisi per fasce d’età
Complessivamente saranno organizzati 8 centri ricreativi estivi: 3 per i piccoli dai 3 ai 6 anni (620 posti disponibili) e 5 per bambini tra i 6 e gli 11 anni (915 posti disponibili). Nei «Giocaestate», dedicati ai piccoli dai 3 ai 6 anni, i bambini saranno coinvolti giorno per giorno in attività espressive, artistiche, ludiche e motorie, legate da un filo conduttore fantastico e giocoso e seguendo metodologie dell’animazione e dello spettacolo. Nei Cre per bambini dai 6 agli 11 anni i piccoli partecipanti sperimenteranno, sempre seguendo un filo conduttore, attività espressive, artistiche, sportive e ludiche e di socializzazione per divertirsi, sviluppare la creatività, accrescere le proprie conoscenze e migliorare le relazioni con coetanei e adulti. In ogni turno è prevista una gita.

Le sede che ospiteranno i Cre
I Cre 3/6 anni saranno aperti nelle scuole dell’infanzia Taverna (piazza Polonia 2), via Baldasseria Media e Volpe (via Volpe 30), mentre quelli per il segmento 6/11 anni saranno ospitati nelle scuole primarie di Toppo Wassermann (via Tolmezzo 7), San Domenico (via Derna 8), Alberti (via Baldasseria Media 25), Zorutti (via XXX Ottobre 17) e Pellico (via San Pietro 70). Complessivamente tra luglio e agosto sono previsti quattro turni: 29 giugno-10 luglio, 13-24 luglio, 27 luglio-7 agosto e 10-21 agosto. A questi si aggiungerà un turno per un Cre anticipato alla «Di Toppo-Wassermann» dal 15 al 26 giugno. Gli orari del servizio, che si svolgerà dal lunedì al venerdì, prevedono l'entrata tra le 8 e le 9 e l'uscita tra le 15.30 e le 16 (pre-accoglienza dalle 7.45 e post-accoglienza fino alle 16.15), con uscita facoltativa dalle 13.15 e le 14.

Le tariffe rimarranno inalterate rispetto allo scorso anno
Inalterate, rispetto allo scorso anno, le tariffe di iscrizione onnicomprensiva di ciascun turno di frequenza (167,25 euro per i residenti, 267,30 per i non residenti), per i residenti sono confermati anche gli sconti previsti in base agli scaglioni Isee. Le famiglie udinesi pagheranno pertanto una diversa quota della retta a seconda della propria fascia di reddito: il 25% della tariffa piena per gli Isee fino a 9.332 euro, il 50% per gli Isee tra 9.332,01 e 14.332 euro, il 90% per gli Isee tra 14.332,01 e 17.332 euro. Non sono previsti invece sconti per i nuclei familiari con un indicatore Isee superiore a 17.332 euro. Sarà inoltre applicata una riduzione del 20% in caso di iscrizione di fratelli e sorelle allo stesso turno (la retta per il primo utente si paga per intero mentre al secondo utente e successivi si applica la riduzione). «Viste le grosse difficoltà e i rallentamenti legati all'introduzione della nuova normativa sull'Isee – sottolinea Basana –, invito le famiglie a prendere contatto prima possibile con i Caf per l'ottenimento della certificazione».

Per ogni ulteriore informazione ci si può rivolgere all’ufficio Progetti Educativi 3-14 anni del Comune di Udine, in viale Ungheria 15 (tel. 0432 271743-739-714-790 - www. comune.udine.it - mail: progetti.educativi@comune.udine.it).