22 novembre 2019
Aggiornato 06:30
24 giugno-31 luglio 2015

«Udin&Jazz Friends»: partita la campagna di crowdfunding e la chiamata ai volontari

Arrivato a 25 anni, il festival invita tutti gli amici a fare festa e a supportare la kermesse. A coloro che decideranno di donare al festival una cifra a loro scelta (a partire da 10 euro) verranno offerte molte opportunità in cambio

UDINE - È un compleanno speciale quello di Udin&Jazz: alla vigilia della venticinquesima candelina il Festival apre le proprie porte e chiama a sé amici e simpatizzanti di sempre, ma anche nuove leve che vogliano condividere l’entusiasmo di una manifestazione che si distingue a livello nazionale e internazionale per l’alta qualità artistica e che da sempre è sinonimo di aggregazione e di valorizzazione del territorio.

L’identikit dei volontari
Tutte le persone che – a 18 anni compiuti – volessero far parte dello staff del festival e condividere dall’interno tutte le fasi organizzative portando il loro contributo, possono mettersi in contatto con l’Associazione Culturale Euritmica di Udine che organizza il festival (info@euritmica.it – tel. +39 0432 1744261) per concordare modalità e periodo nel quale volessero partecipare alla preparazione del festival. Ogni volontario è il benvenuto: non servono particolari competenze, se non la voglia di condividere l’entusiasmo nei confronti della musica, e la curiosità di conoscere le dinamiche organizzative e – perché no – di incontrare da vicino artisti e interpreti di fama planetaria (e ce ne saranno molti!).

La campagna di crowdfunding
Un altro appello importante arriva quest’anno da Udin&Jazz: il Festival lancia quest’anno una campagna di crowdfunding. Il crowdfunding è una raccolta di fondi che vuole coinvolgere tutti i cittadini di qualsiasi luogo d’Italia e del mondo affinché possano sostenere personalmente una causa che abbia interessanti influenze a livello culturale e sociale. Udin&Jazz, per tutto quello che rappresenta e ha rappresentato nella sua lunga storia, accoglie questa innovativa metodologia per coinvolgere attivamente anche i singoli appassionati che possono concretamente appoggiare la vera «mission» del festival: diffondere la cultura musicale di qualità, valorizzare il territorio e le sue eccellenze artistiche, fungere da forte aggregatore sociale. 
Chi volesse dunque sostenere il festival può farlo collegandosi al portale www.verkami.com cercando il progetto dedicato al festival, oppure direttamente sul sito www.euritmica.it  e diventare «Amico di Udin&Jazz», cliccando sull’apposito box. A coloro che decideranno di donare al festival una cifra a loro scelta (a partire da 10 euro) verranno offerte molte opportunità in cambio: saranno citati sui supporti web del festival, potranno ricevere i gadget esclusivi (quest’anno particolarmente interessanti), ma anche il catalogo fotografico dei 25 anni del festival, il cd "Jazz in Friuli Venezia Giulia, vol. 2" autografato e ingressi e abbonamenti ai concerti (fino all’abbonamento a un anno di spettacoli per i donatori più generosi).

Informazioni per volontari: presso l’Associazione Euritmica di Udine, via Caterina Percoto, 2 - tel . +39 0432 1744261 – info@euritmica.it