15 e 16 maggio dalle 17 in piazza Venerio

Torna “Pagella rock”, il concorso musicale per giovani band friulane

Da quest'anno la rassegna di apre anche alla musica elettronica, all’hip-hop e al freestyle e per questo assume la nuova denominazione “Pagella non solo Rock”

La 17^ edizione di “Pagella non solo Rock" animerà il weekend del 15 e 16 maggio (© )

UDINE - Sei band finaliste, tre dj set e 3 MC per una doppia serata all'insegna della musica e del divertimento. Sono questi gli ingredienti della 17^ edizione di «Pagella non solo Rock», l'attesissimo concorso musicale per giovani band friulane che venerdì 15 e sabato 16 maggio animerà, a partire dalle 17, piazza Venerio. L'evento, organizzato dalle Officine Giovani del Comune di Udine e gestito dalla cooperativa sociale Aracon con la partecipazione della Consulta provinciale degli studenti, si presenta quest'anno in una veste rinnovata, confermandosi ancora una volta un appuntamento di riferimento non solo per i musicisti appartenenti al circuito delle scuole friulane, ma per tutti gli appassionati della musica dal vivo.

Non solo Rock
La rassegna, che da quest'anno si apre anche alla musica elettronica, all’hip-hop e al freestyle, proporrà l’esibizione di 6 band finaliste (Broken Chime, Wildest Time, The Sparçs, Inner Sense, Deep Human Device, The Gangsters), 3 dj set (Andrea Lizzio, Bissus, Dabit) e 3 MC (Djbril, Fra & Mr. Mike). Gli artisti gareggeranno per l’assegnazione di tre premi, due destinati ai gruppi musicali e assegnati da una giuria di esperti e dal pubblico (attraverso l’utilizzo di apposite schede cartacee e la possibilità di esprimere una preferenza online), e uno destinato ai dj e MC (la sigla MC sta Master of Ceremonies ed è uno stile di rap che prevede l'utilizzo di testi costruiti in rima cantati su basi hip-hop creando una sorta di battaglia, battle, tra due o più rap che interagiscono a colpi rime).

Un weekend ricco di appuntamenti 
Agli artisti in concorso si aggiungeranno, nella serata di venerdì, gli Arbeiter, famoso trio che farà vibrare la piazza con suoni che spazieranno dalla techno alla minimal. Sabato saliranno sul palco invece gli Heroes Die Too, gruppo hardcore melodico, i Mountain Shack, band rock/blues dallo stile energico, e gli Alba Caduca con il loro hard rock. Toccherà a loro fare da apripista ai Daisy Chain, band che chiuderà la serata con il suo inconfondibile sound «psychedelicsurfmariachi».

Un'occasione per riflettere sugli abusi di sostanze e sui comportamenti a rischio
Nel corso delle due serate, aperte gratuitamente a tutti, sarà allestito uno stand informativo sul tema della prevenzione nell’uso di sostanze stupefacenti, del consumo di alcool e sui comportamenti a rischio. In linea con questi principi sarà presente un punto ristoro alcol free. Per una maggiore sicurezza nello svolgimento dell’evento saranno presenti i giovani volontari della Croce Rossa Italiana che raggiungeranno la piazza in bicicletta, per promuovere uno stile di vita più sano e sostenibile. In linea con gli eventi «BiciMaggio. Mese della bicicletta» promosso dal Comune di Udine, anche tutti i giovani che vorranno assistere alle esibizioni musicali sono invitati a raggiungere l’area concerti in bicicletta.

Per maggiori informazioni: Facebook – mail: officinegiovani@gmail.com