15 ottobre 2019
Aggiornato 04:00
Sul sito risparmionetto.it

Giovane friulano si inventa un lavoro on-line per sconfiggere la crisi

Alberto Praturlon lascia un posto fisso per dare concretezza alla sua idea imprenditoriale. Già 350 le aziende affiliate e 20 mila le offerte già vendute. Tutto funziona al meglio e si cerca nuovo personale da impiegare per sbarcare in Veneto

UDINE - E’ nata come un’idea contro la crisi. Oggi, a distanza di tre anni, è diventata un fenomeno sui social e il web. Il protagonista di questa bella favola è un friulano di 28 anni, Alberto Praturlon, perito elettrotecnico di Talmassons. Non uno avvezzo con il mondo dell’informatica, ma che studiando da autodidatta il marketing e cogliendo le potenzialità del web, è riuscito a sfondare nel mondo del lavoro. La sua impresa si chiama ‘risparmionetto.it’, un sito che permette di acquistare le migliori offerte della regione e risparmiare sui vari servizi: sconti fino al 70% per ristoranti, centri benessere, attività del tempo libero, centri estetici e sportivi. L’offerta su ‘risparmionetto’ diventa un coupon: si sceglie il servizio, lo si acquista sul sito e lo si utilizza nel negozio indicato.

Già 350 aziende aggregate al progetto
Il successo dell’idea imprenditoriale di Praturlon è diventato il successo anche per le 350 aziende aggregate al progetto. Un' idea nata sulla scrivania di un ufficio. Alberto infatti ha avuto il coraggio di mollare un lavoro a tempo indeterminato per buttarsi nel campo dell’imprenditoria. «Ero impiegato in uno studio di consulenza di impianti elettrici a Cervignano – dice -. Lì ho lavorato per 5 anni. Mi trovavo bene e dopo essermi diplomato al Malignani, per logica il mio futuro era lì, ma non era quello che desideravo. Avevo voglia di inserirmi nel mondo del lavoro a modo mio».
Alberto ha iniziato a studiare da solo marketing pubblicitario nel web, ha tratto spunto da una delle campagne promozionale più efficaci che la Coca Cola adottò nel 1984, quella dei coupon, entrando poi nelle case di tutto il mondo. Quindi ha preso la macchina e ha cominciato a cercare i clienti: «Aziende – afferma - che avevano la necessità di incrementare il proprio parco clienti. Con un costo pubblicitario solo a risultato raggiunto. Ho abbinato il concetto del risparmio all’anticrisi. E da lì è nato il sito risparmionetto.it. I coupon vanno a ruba: sono circa 20 mila finora quelli venduti e il fatturato raddoppia di anno in anno».

Si cercano nuovi collaboratori
Ma chi acquista questi sconti? «Si tratta per lo più di persone dinamiche, ricettive e che hanno voglia di fare nuove esperienze, in particolare donne, dai 25 ai 45 anni», aggiunge Praturlon.             
Oggi l’azienda vanta 2 soci (uno per la parte gestionale, l’altro per l’amministrativo)  e 2 collaboratori esterni  (sviluppo sito e commerciale) e una piccola rete commerciale. Ma ‘risparmionetto.it’ non si ferma qui. E tra poco sbarcherà anche in Veneto. L'azienda cerca personale con esperienza nel web marketing, web design, Seo e social media marketing.