Stagione estiva: riaprono gli impianti di risalita Promotur

Si comincia da Tarvisio-Lussari il 30 maggio. Tra le novità 2015, la disponibilità dello snow park in versione ‘estate’, con la slittovia dalla Cima del Combattente. Divertimento assicurato anche negli altri poli tra downhill, Parco avventura e reti elastiche
Il 30 maggio riapre la telecabina del Lussari
Il 30 maggio riapre la telecabina del Lussari ()

UDINE – La stagione estiva è ormai alle porte e i poli Promotur scaldano i motori per farsi trovare pronti all’arrivo dei turisti della montagna. La società regionale ha messo a punto il calendario di apertura degli impianti di risalita, anticipando le novità per chi sceglierà Tarvisio, Ravascletto-Zoncolan, Forni di Sopra, Sella Nevea o Piancavallo per le vacanze. Per ogni approfondimento su orari, prezzi e novità, www.promotur.org, che è già on line nella sua versione estiva.

A Tarvisio lo snow park anche in versione estiva
Nel capoluogo della Valcanale, il Parco giochi sulla Piana dell’Angelo, attivo fino a oggi esclusivamente nel periodo invernale, si veste d’estate. Un vero e proprio angolo di divertimento per i più piccoli, con giochi gonfiabili, bici d'erba, summer tubing (gommoni estivi) e bob d'erba.
Per l’estate, inoltre, il parco potrà contare anche sulla slittovia che dal Colle del Combattente, arriva al centro del Parco giochi con tante emozionanti evoluzioni. Il bob su rotaia offre un percorso di 880 metri di lunghezza, con 665 di discesa, 215 di risalita e un dislivello di 73 metri. Il tracciato prevede una serie di curve con diverse pendenze e raggi, un loop (anello chiuso con curva a 360°) e una serie di woops e dossi per rendere adrenalinici anche i tratti rettilinei. Ci sono anche due tunnel, in salita e discesa, per oltrepassare la pista da sci.
Sempre sul Colle del Combattente è stata ricavata un'area faunistico - didattica ad accesso libero per scoprire le eccellenze faunistiche e botaniche che caratterizzano la Foresta di Tarvisio.
Per quanto riguarda le aperture degli impianti, il primo ad aprire sarà Tarvisio il 30 maggio con la telecabina del Monte Lussari, dove è previsto in agosto anche un servizio notturno fino alle 23. L’apertura del parco giochi e della slittovia è prevista il 20 giugno.

L’offerta di Carnia e Canal del Ferro
A completamento dell’offerta estiva, anche a Forni di Sopra, in località Davost, in un'area recintata, è disponibile il Fantasy Park, con tanti giochi gonfiabili colorati (per i più piccoli), una pista di gommoni servita da un tapis roulant e reti elastiche che permettono di arricchire le vacanza in famiglia. Anche a Ravascletto e sullo Zoncolan, la cui salita  è diventata un simbolo del grande ciclismo internazionale, si possono praticare attività come mountain bike, gite a cavallo, parapendio, arrampicate, oltre ai classici trekking e escursioni. Infine, a Sella Nevea, in aggiunta alle classiche attività montane all’aria aperta, grandi e piccini potranno divertirsi al Parco Avventura, tra funi, liane e ponti tibetani.

Bob su rotaia e downhill nel Pordenonese
Anche Piancavallo si trasforma in estate. Il bob su rotaia permetterà a tutti di vivere un entusiasmante avventura a bordo di slittini a due posti. Si parte tra il Palaghiaccio e la base della seggiovia Tremol 1, con il percorso che si snoda a fianco della pista Salomon. Gli slittini sono comodissimi e corrono saldamente agganciati a rotaie antideragliamento per provare il brivido della velocità in tutta sicurezza.
Alcune piste da sci, inoltre, si trasformano in tracciati per la pratica del downhill (discesa con la bici). Anche quest'anno, visto il successo della scorsa stagione, resterà aperta l'Area Caprioli che è stata predisposta per garantire ai principianti e ai bambini una serie di percorsi e strutture utilizzabili anche con la tradizionale mountain bike. Al Bike Fun Park si accede, con le bici,  attraverso la seggiovia Tremol 1.

Ecco il programma delle aperture dei poli Promotur

Ecco il programma delle aperture dei poli Promotur (© )