7 luglio 2020
Aggiornato 21:00
Iniziativa dell'Associazione Allevatori

La giornata del pane in malga Montasio

Appuntamento il 19 luglio con il panificio da Claudio di Valvasone

CHIUSAFORTE - Una giornata interamente dedicata al pane nella splendida cornice di malga Montasio, patria dell’unico formaggio Dop del Fvg. Una sorta di matrimonio nella malga più grande della regione fra i prodotti lattiero caseari di qualità e uno dei prodotti più antichi: il pane, per l’appunto. L’appuntamento è per domenica 19 luglio.

È una delle tante iniziative organizzate per questa estate 2015 dall’Associazione Allevatori del Fvg che gestisce la malga di proprietà dell’Associazione tenutari.

Il pane sarà preparato sul posto da un’autentica maestra, Sara Cocetta che lavora a Valvasone nel panificio da Claudio. Farà una dimostrazione di panificazione, indicando gli ingredienti utilizzati: farina, lievito, sale, acqua e spiegando i criteri per la loro scelta in un percorso di qualità igienico sanitaria ed organolettica.
Illustrerà la tecnica di lavorazione e di cottura e offrirà una degustazione di crostini in abbinamento con miele, marmellate e latticini (burro, panna, ricotta e formaggi) prodotti nel caseificio di malga Montasio con il latte ottenuto dalle vacche al pascolo.

La giornata, domenica 19 luglio, comincerà alle 10.30. La dimostrazione di panificazione è prevista alle 11.20; gli assaggi alle 12.30. Dopo il pranzo, se il tempo lo permetterà, grandi e piccini potranno cimentarsi nell’arte dell’impasto sotto l’occhio vigile dei panificatori che hanno deciso di aprire in questo modo al pubblico le porte del loro laboratorio.