16 ottobre 2018
Aggiornato 14:30

Fotografi on the road con "Bottega Errante" e "Scatto in Vespa"

Viaggiare sulle due ruote assieme alla "fedele amica":un seminario intensivo rivolto a tutti
Una foto di Christian Giarrizzo
Una foto di Christian Giarrizzo ()

UDINE - La passione per le due ruote si fonde con l'amore per la fotografia. Dove? Come? Quando? È presto detto. Partirà a breve un nuovo corso nato dalla ormai consolidata collaborazione tra Bottega Errante e Christian Giarrizzo (alias "Scatto in Vespa"). Una tre giorni (1, 2, 6 agosto) che consentirà ai partecipanti di scoprire un nuovo modo di fare fotografia.

Viaggiare sulle due ruote fotografando
Il corso è di fatto un seminario intensivo rivolto a tutti coloro che amano unire la passione delle due ruote all'emozione della fotografia. Lo scopo è quello di imparare a viaggiare leggeri, sfruttando al meglio le ottiche e l'attrezzatura fotografica in possesso. Un'attenzione particolare verrà dedicata inoltre agli accessori di supporto (cavalletti, bracci regolabili e Go-Pro) motociclistico. Il mezzo diventerà quindi "l'assistente" del fotografo, si trasformerà in un cavalletto o in una fonte di luce, a seconda della necessità. Durante il percorso saranno analizzati i vari portfolio di fotografi-motociclisti di diverse nazionalità. Uno spunto per apprendere a pieno la logica di approccio al soggetto. Durante la seconda giornata si accenderanno i motori. Una fuga in montagna regalerà lo scenario perfetto per mettere in pratica le nozioni apprese il giorno prima.

Che viaggiatori siamo? (1 agosto, 10 > 13 e 15 > 18)
La macchina fotografica è lo strumento. Il cuore però è il protagonista nella fotografia. Durante la prima giornata del corso verranno analizzate le macchine fotografiche da viaggio più comuni, confrontando le varie modalità di scatto (manuale e semiautomatico) per capire quando e come utilizzarle. Dopo un'analisi degli accessori fotografici più utili per i motociclisti d'avventura, l'occhio verrà addestrato attraverso la proiezione di alcuni dei più famosi reporter di strada degli ultimi 30 anni e l'analisi dei loro lavori che ci daranno la possibilità di affrontare tutti i temi fotografici utili per imparare la tecnica della fotografia di viaggio.

Scaldiamo i motori! (2 agosto, 10 > 18)
Partendo da Pordenone, ci arrampicheremo lungo le montagne del Friuli, con lentezza. Seguendo un itinerario comune, il fotografo-viaggiatore potrà fermarsi per cogliere i più piccoli particolari dell'escursione. I soggetti saranno osservati sotto svariati punti di vista, scegliendo se optare per la visione d'insieme o il dettaglio che racconta la storia.

Riviviamo il viaggio attraverso gli scatti (6 agosto 20 > 22)
Rivediamo la storia del nostro viaggio attraverso il nostro portfolio. Verranno analizzati alcuni dei lavori prodotti dall'uscita fotografica per comprendere come migliorare la post-produzione e la creazione di una storia attraverso la fotografia.

Info su: www.bottegaerrante.it

Per i dettagli del corso, cliccare qui