23 settembre 2019
Aggiornato 16:00
'Gita' in Piemonte

Con Slow Food alla scoperta del meglio della produzione casearia

In programma una trasferta a Bra (Cuneo) per permettere agli appassionati friulani di non perdersi questo grande evento. Per iscriversi c'è tempo fino al 5 settembre

UDINE - In corriera dal Friuli alla scoperta di Cheese, la manifestazione biennale che si terrà dal 18 al 21 settembre a Bra, con il meglio della produzione casearia artigianale del mondo. La ‘gita’ la organizza Slow Food Fvg, per permettere agli appassionati friulani di non perdersi questo grande evento. E bisogna iscriversi in fretta, possibilmente entro sabato 5 settembre,  chiamando il 349.0501006 (Luana) oppure scrivendo a eventislowfood@gmail.com. Per info e dettagli sui costi del viaggio e pernottamento: www.slowfoodfvg.it.

Ecco il programma. Si parte da Udine sabato 19 settembre la mattina presto, attorno alle 5.15, per arrivare a Bra, indicativamente, verso le 13. Il pomeriggio è in libertà (basta dare un’occhiata al programma degli incontri e dei laboratori del gusto per scoprire che c’è solo l’imbarazzo della scelta).
Anche il pranzo e la cena sono liberi ed è previsto il rientro in hotel in tarda serata. Si torna a Cheese domenica mattina e dopo la mattinata di tour e degustazioni e il pranzo liberi, nel primo pomeriggio si fa rientro a Udine (arrivo previsto attorno a mezzanotte). L’organizzazione del pullman è soggetta al raggiungimento di un minimo di 25 persone.

In occasione del viaggio a Bra, Slow Food Fvg invita a firmare la petizione ‘il formaggio si fa con il latte! Firma per dire No all’uso del latte in polvere’ (www.slowfood.it/petizionelatte), con cui Slow Food si fa capofila di un ampio fronte a difesa della legge italiana che vieta l’uso di latte in polvere, latte concentrato e latte ricostituito per fare yogurt, caciotte, robiole e mozzarelle.