venerdì 2 ottobre, alle 20.30

“A spasso per il Mondo”: il Bachmann Choir presenta il suo primo disco

Il progetto, realizzato dall’Istituto di Tarvisio nell’ambito del piano di educazione musicale, è stato finanziato con il grande sostegno della Fondazione Crup, che ormai da anni è vicina e sensibile alle attività culturali, sportive e linguistiche della realtà scolastica

I ragazzi del Bachmann di Tarvisio (© )

TARVISIO - «A spasso per il Mondo»: questo il titolo scelto per il primo disco del Bachmann Choir, che raccoglie una serie di brani provenienti dalle tradizioni musicali di tutto il mondo, dall’America all’Africa, dal Nord della Penisola Scandinava al cuore del Mediterraneo. L’Appuntamento per la presentazione del disco è fissato per venerdì 2 ottobre, alle 20.30, al Palazzo Veneziano di Malborghetto.

Un percorso di approfondimento del canto corale a più voci
Il progetto, realizzato dall’Istituto I. Bachmann di Tarvisio nell’ambito del piano di educazione musicale, è stato finanziato con il grande sostegno della Fondazione Crup, che ormai da anni è vicina e sensibile alle attività culturali, sportive e linguistiche dell’Istituto scolastico Tarvisiano. Il Bachmann Choir, diretto dalla sua fondazione dal maestro Alberto Busettini, raccoglie circa 50 ragazzi e ragazzi di tutta la Valcanale che frequentano o hanno frequentato in passato l’Istituto scolastico di Tarvisio. Un percorso di approfondimento del canto corale a più voci, con brani che spaziano dalla polifonia rinascimentale al pop, dalle musiche dal mondo al repertorio contemporaneo, ha permesso a questa compagine di farsi notare a livello nazionale, per la qualità e l’evoluzione del suono, l’intonazione, la difficoltà dei brani e le coreografie che spesso accompagnano il canto.

Numerosi i progetti in programma
Al suo quinto anno di attività il coro, che comprende 45 elementi, oltre a partecipare a manifestazioni sul territorio, ha tenuto concerti in Italia e Austria. Nel mese di maggio 2015 è stato scelto dall’Usci Fvg per rappresentare la provincia di Udine alla manifestazione «Primavera di Voci»: raffinata vetrina dedicata alle realtà corali più emergenti. Il coro ha da poco ripreso la propria attività musicale dopo la pausa estiva, preparandosi per gli impegni dei prossimi mesi: la rassegna internazionale Itinerari Sonori in Friuli Venezia Giulia, Coro Vivo di Cividale del Friuli e la partecipazione al Festival Internazionale di Salerno, possibile grazie al contributo decisivo del Comune di Tarvisio e di Malborghetto.