23 ottobre alla Fiera di Udine

Il Ceghedaccio ospita i DiscoInferno

L'inizio del party sarà anticipato a partire dalle 20 da un aperibuffet con l'acustic duo Anna e Luca, con una performance molto elegante legata agli anni ruggenti

Arriva una nuovo Ceghedaccio (© )

UDINE - Venerdì 23 ottobre il padiglione 6 della Fiera di Udine si trasformerà in una mega discoteca grazie a una nuova edizione del Ceghedaccio. Ospite della serata sarà il gruppo DiscoInferno, la più nota e quotata Discomusic Band italiana, attiva incessantemente dal 1997, anche se non mancheranno i djs con i loro vinili e la migliore musica dance iniziando dai Dai Bee Gees fino alle hit di Donna Summer. A introdurre la serata ci penserà la scintillante mirror ball che scenderà nel centro della pista per dare il via a un'altra speciale edizione del Ceghedaccio. Renato Pontoni e Carlo P. si alterneranno in console proponendo un repertorio di grandissima qualità.

Si inizia alle 20 con un aperibuffet
Il Ceghedaccio è, e rimane, un tuffo nel passato, che però continua a stupire, anno dopo anno, il suo pubblico e a conquistare nuovi affezionati, anche tra i ventenni. L'inizio del party sarà anticipato a partire dalle 20 da un aperibuffet con l'acustic duo Anna e Luca, con una performance molto elegante legata agli anni ruggenti.

Musica per tutti i gusti e tante foto
Dietro il palco, allestito appositamente per ospitare le band e i djs, ci sarà anche un mega schermo che servirà soprattutto per proiettare gli sms che il pubblico invierà all'organizzazione. Nella scorsa edizione sono stati proiettati almeno un migliaio di messaggini: simpatici, divertenti ma anche sdolcinati con delle vere e proprie dediche d'amore soprattutto durante il momento dedicato ai «lenti» con l'immancabile "Il tempo delle Mele». Non mancheranno gli effetti speciali che renderanno indimenticabile la serata, oltre alla possibilità di farsi immortalare all'interno della cornice «Ceghedaccio» che girerà all'interno del padiglione 6 insieme a fotografi professionisti.

Servizio navetta attivo per tutta la serata
Una festa che farà rivivere le atmosfere degli anni 70 e 80 ai giovani di allora ed assaporare ritmi e costumi inediti a chi per motivi di età non ha potuto farne parte. Il Ceghedaccio anche per questa edizione si preannuncia essere un evento con divertimento assicurato ma in piena sicurezza. L'organizzazione, infatti, garantisce un servizio per collegare le principali località della Regione alla Fiera di Udine con diversi pullman. Per utilizzare il servizio, il cui costo è di 10 euro, è necessaria la prenotazione entro giovedì 22 ottobre, al numero 0432.508586 o al numero 345 2655945.

I biglietti possono già essere acquistati, senza costi aggiuntivi, nelle seguenti prevendite: Natural Sound a Udine tel. 0432/508586, Centro della Musica a Codroipo tel. 0432/905635, Musicatelli a Pordenone tel.0434/523039, Ticketpoint a Trieste tel. 040/3498276, Bar da Poianella a Pertegada tel.0431/55003, Pane Vino e San Daniele a Tolmezzo tel.0433/468162, Centro della Musica a Codroipo tel. 0432/905635, Edicola Tabacchi Città Fiera a Martignacco tel. 3929893017. Il costo del biglietto intero è di € 18 mentre il biglietto ridotto (acquistabile solo dietro presentazione della Ceghedaccio Card richiedibile gratuitamente on line ) costa € 14. Il tagliando potrà essere acquistato anche direttamente in Fiera, a partire dalle 20.

Ulteriori informazioni su www.ceghedaccio.com