Incontro con Berlusconi

Balloch a Madrid per scalare posizioni in Fi

Il sindaco di Cividale, nonostante i mal di pancia della trimurti alla guida del partito in Fvg, è volato in spagna per il congresso del Partito popolare europeo (Ppe)

Balocco insieme a Berlusconi (© )

UDINE – La trimurti che da qualche anno, non senza difficoltà e tensioni, porta avanti ciò che rimane di Forza Italia in Fvg (Savino-Blasoni-Riccardi), ha sempre cercato di tenerlo ai margini. Ma lui è andato avanti da solo, conquistandosi la fiducia e la considerazione del grande capo, Silvio Berlusconi. E così il sindaco di Cividale, Stefano Balloch, tra una cena ad Arcore e un viaggio a Roma, in questi giorni è volato a Madrid per il congresso del Partito popolare europeo (Ppe). E proprio qui si è voluto immortalare insieme al presidente Silvio Berlusconi.

Una semplice foto ricordo o un messaggio chiaro lanciato a chi è rimasto in Friuli? Di certo Balloch, che è responsabile per il Friuli Venezia Giulia dei Club Forza Silvio, giocherà un ruolo determinante nella scelta delle prossime candidature (nazionali e regionali), nonostante i mal di pancia del trio al comando Savino-Blasoni-Riccardi. C’è bisogno di rinnovamento anche nel centrodestra, e Balloch potrebbe essere il volto nuovo da lanciare a livello nazionale.  Con o senza l'assenso della trimurti.