Calcio

Udinese: contro il Frosinone è vietato fallire

Se la squadra di Colantuono vuole acquistare fiducia e continuità, la gara contro i laziali presenta la vittoria come unica alternativa per i bianconeri

UDINE - Dopo la vittoria di Bologna ed i positivi pareggi contro Genoa e Verona, l’Udinese prosegue nella ricerca di continuità e linearità in un campionato che non ha ancora espresso i suoi reali valori. Domenica allo stadio Friuli (ancora inviolato dalla formazione di casa) arriva il Frosinone, formazione ostica ma non certo imbattibile, costruita per agguantare una difficile salvezza e che nelle ultime giornate ha saputo con carattere vincere due partite, entrambe in casa ed entrambe per 2-0 (contro Empoli e Sampdoria). La continuità dell’Udinese, però, non può prescindere dal successo contro gli uomini di Stellone che in trasferta (a  parte il miracoloso pareggio allo Juventus Stadium) stenta parecchio ed appare timida rispetto alla formazione aggressiva delle gare al piccolo ed infuocato stadio Matusa. Durante la settimana di lavoro, Colantuono ha trovato un gruppo volenteroso e determinato a conquistare la prima vittoria casalinga della stagione (Coppa Italia esclusa); Di Natale nella partitella del giovedì ha messo a segno una tripletta, Bruno Fernandes e Thereau sono apparsi fra i più motivati: a questi tre uomini sarà affidato il compito di scardinare la munitissima retroguardia ciociara, fermamente intenzionata a venir via da Udine con almeno un punto in tasca.