Con la collaborazione scientifica di Cambridge English Language Assessment

Studente di Tolmezzo vince il concorso Kangourou della lingua inglese

Si chiama Mikhail Loskutov e arriva dell’Istituto Comprensivo di Tolmezzo. La cerimonia si è svolta lo scorso 21 ottobre nella prestigiosa Villa Wolkonsky in presenza dell’Ambasciatore britannico

i vincitori del Concorso con l’ambasciatore Christopher Prentice (al centro), Nick Beer, Director of Cambridge English Southern Europe (a destra (© )

TOLMEZZO – Mikhail Loskutov dell’Istituto Comprensivo di Tolmezzo si è classificato primo nella categoria Cambridge English Preliminary for Schools (B1) del Concorso Kangourou della lingua inglese: la gara-gioco riservata agli studenti e le studentesse dalla scuola primaria alla scuola Secondaria di secondo grado di tutta Italia. La premiazione si è svolta lo scorso 21 ottobre, nella prestigiosa Villa Wolkonsky di Roma, residenza dell’Ambasciatore britannico in Italia, Christopher Prentice, che ha consegnato personalmente i certificati Cambridge English a tutti i giovani vincitori. «Il concorso si è dimostrato impegnativo, ma non difficilissimo. -  spiega il giovane Mikhail Loskutov - Lo consiglio a tutti i ragazzi che vogliono migliorare la propria conoscenza dell’inglese. Oggi più che mai è importante certificare le proprie capacità linguistiche. Viviamo in un mondo globalizzato e l’inglese è la lingua di riferimento. Personalmente credo che proseguirò con le certificazioni anche a livelli più alti».

Il Kangourou della lingua inglese
Uunico progetto accreditato dal Miur (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) nell’albo delle eccellenze per le lingue straniere, da tre anni è organizzato con la collaborazione scientifica di Cambridge English Language Assessment. L’ente dell’Università di Cambridge, in quanto partner scientifico dell’iniziativa, si è occupato non solo degli esami finali ma anche della redazione di test appositamente studiati per le fasi preliminari. Con la collaborazione di AISLi, associazione italiana scuole di lingua, sono state organizzate selezioni regionali che hanno portato i 100 studenti finalisti a confrontarsi a Mirabilandia (Cervia) lo scorso maggio, per le prime tre posizioni sfidandosi su vere prove d’esame. Nick Beer, Director di Cambridge English in Italia, afferma: «Gli ottimi risultati dei ragazzi che hanno partecipato alla competizione Kangourou della lingua inglese testimoniano quanta motivazione ci sia tra gli studenti e i loro docenti, a raggiungere livelli di competenza di lingua inglese sempre più alti. Un segno dei progressi fatti negli ultimi anni nella scuola italiana».