Il 28 ottobre, alle 20.45

Emozione al Giovanni da Udine con Temirkanov

Il 28 ottobre nel capoluogo friulano il primo dei tre concerti che il celebre direttore d’orchestra terrà in Italia, con un programma che spazia da Rimskij - Korsakov a Rachmaninov. Si inaugura così una stagione di musica e danza ricca di appuntamenti di grande respiro internazionale con orchestre e interpreti applauditi in tutto il mondo

Il Maestro Yuri Temirkanov a Udine (© )

UDINE– Grande attesa per il concerto-evento che, il prossimo 28 ottobre (alle 20,45), porterà sul podio del Teatro Nuovo Giovanni da Udine Yuri Temirkanov, uno dei massimi direttori d’orchestra del mondo, con la «sua» Filarmonica di San Pietroburgo. Si tratta della prima tappa della breve tournée italiana – solo tre date - che vedrà il grande Maestro nel capoluogo friulano, e quindi a Bologna e Roma.

Le magiche atmosfere fiabesche di Scheherazade
Per la serata del 28 ottobre programma tutto dedicato al repertorio russo di cui Yuri Temirkanov è universalmente riconosciuto come uno dei massimi interpreti: un viaggio suggestivo fra le magiche atmosfere fiabesche di Scheherazade, la celebre suite sinfonica di Nikolaj Rimskij - Korsakov ispirata ai racconti  delle Mille e una notte, e la maestosa e commovente Sinfonia n. 2 di Sergej Rachmaninov. Il concerto di Yuri Temirkanov e la Filarmonica di San Pietroburgo è anche il primo appuntamento della nuova stagione di musica e danza del Teatro Nuovo Giovanni da Udine che si conferma così sempre più orientato a proposte di respiro internazionale.