Calcio

L’Udinese contro il Sassuolo in cerca di riscatto

La batosta di Roma ha fatto ripiombare i friulani in zona pericolo, la gara contro i lanciatissimi emiliani può rappresentare la svolta

UDINE - L’Udinese prova a ripartire dopo la scoppola subita all’Olimpico contro la Roma, i tre gol facilmente incassati dai giallorossi ed una sconfitta che ha minato le certezze del gruppo di Colantuono, ora nuovamente appena sopra il livello di galleggiamento della classifica. La vittoria col Frosinone, dunque, non ha dato seguito, anzi, la formazione bianconera a Roma ha fatto registrare notevoli passi indietro nonostante l’avversario fosse il più difficile da affrontare; è stato l’atteggiamento a colpire negativamente gli appassionati udinesi, un’arrendevolezza ed una penetrabilità difensiva molto inusuali per le squadre di Colantuono. Proprio l’ex tecnico dell’Atalanta si aspetta una sterzata violenta e perentoria già da domenica quando allo stadio Friuli arriverà il Sassuolo, una delle compagini più in forma del campionato, rivelazione del torneo e reduce dallo storico successo sulla Juventus campione d’Italia. Superare gli emiliani non sarà semplice, tutt’altro, poiché la squadra di Eusebio Di Francesco è formazione solida, unita, organizzata e molto ben guidata da un tecnico giovane, preparato e votato al bel gioco; ma l’Udinese non può fallire, non può permettersi di inciampare in casa e lasciare per strada punti preziosi nella rincorsa alle zone tranquille della classifica.