In via Chiusaforte

Muore in solitudine a 92 anni: nessuno se ne accorge per settimane

Corpo trovato in avanzato stato di decomposizione da Polizia di Stato e Vigili del Fuoco

E' intervenuta la Polizia di Stato (© )

UDINE – Dramma della solitudine a Udine. Il corpo di un udinese di novantadue anni è stato trovato in avanzato stato di decomposizione, nella sua casa di via Chiusaforte. Era morto da diverse settimane ma nessuno se n’era accorto.

Venerdì pomeriggio, a causa dell’odore che si sprigionava dall’abitazione, i vicini hanno chiamato il 113. Sul posto è arrivata la Polizia di Stato e, in secondo momento, i Vigili del Fuoco, che hanno forzato la porta.
L’uomo è stato trovato a terra, sul pavimento della cucina.