17 dicembre 2018
Aggiornato 04:30

Aids: prevenzione e sessualità consapevole. Se ne parlerà al Visionario

Appuntamento dedicato alle scuole, ma aperto al pubblico, con interventi di medici e operatori della Clinica di Malattie Infettive dell'ospedale, del Dipartimento di Prevenzione dell'ASS4 ", del CEC e di altre realtà del territorio operanti su questi temi
Il 1° dicembre ricorre la giornata internazionale per la lotta all'Aids
Il 1° dicembre ricorre la giornata internazionale per la lotta all'Aids ()

UDINE - Stimolare, attraverso la visione di spezzoni di film e l'intervento degli esperti, la riflessione e il dibattito sui temi della sessualità consapevole, della prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili e della stigmatizzazione di certe problematiche. Anche il Comune di Udine, insieme con medici, esperti e rappresentanti di associazioni, vuole offrire un momento di confronto e informazione in occasione del 1° dicembre, Giornata internazionale per la lotta all'Aids. In quella data, infatti, alle 10, al cinema Visionario (via Asquini), sarà organizzato un incontro dedicato in particolar modo a studenti e insegnanti delle scuole superiori di Udine, ma aperto a tutta la cittadinanza. Sul palco, medici e operatori della Clinica di Malattie Infettive dell'Azienda Ospedaliera "S. Maria della Misericordia", del Dipartimento di Prevenzione dell'ASS4 "Friuli Centrale", del CEC Visionario e di altre realtà del territorio operanti su questi temi.

L'appuntamento, come ricordato, è aperto a tutti, ma dedicato in particolar modo agli studenti e insegnanti delle scuole superiori di Udine, con preferenza per le classi seconde o terze, e sarà a ingresso gratuito.