15 ottobre 2018
Aggiornato 22:00

Escursionista triestino muore cadendo dal Montasio

La vittima Ŕ l'ottantenne Mario Gregori, che Ŕ scivolato dal sentiero di Cima di Terrarossa
Le pendici del Montasio
Le pendici del Montasio ()

CHIUSAFORTE – E’ un 80enne di Trieste l’ennesima vittima delle montagne del Fvg. Mario Gregori è morto mercoledì pomeriggio dopo essere precipitato dalle pendici del Montasio.
L’incidente è avvenuto verso le 14.30: l’escursionista, che si trovava in Alto Friuli insieme ad alcuni amici, è scivolato dal sentiero di Cima di Terrarossa in direzione del rifugio Giacomo Di Brazzà, compiendo un volo di circa 150 metri tra le rocce.

Gli amici di escursione hanno immediatamente chiesto aiuto ma all’arrivo dell’elisoccorso del 118, per Gregori, non c’era già nulla da fare. Sul posto che un elicottero della Protezione Civile assieme alle squadre del Soccorso Alpino del Cnsas di Cave del Predil e della Ggf di Sella Nevea.