15 ottobre 2018
Aggiornato 22:00

Cacciatore trovato morto a Venzone

La vittima è Franceschino Di Bernardo. Il suo corpo è stato ritrovato dai volontari del Soccorso alpino nella mattinata di giovedì
La zona della Venzonassa
La zona della Venzonassa ()

VENZONE - Un cacciatore di 56 anni, Franceschino Di Bernardo, di Venzone, è stato trovato morto giovedì mattina, in un canalone, dai tecnici del Soccorso Alpino di Gemona. Le ricerche, a cui hanno partecipato anche i militari della GdF di Tolmezzo e Sella Nevea e la squadra del Cnsas di Moggio, erano scattate nella tarda serata di mercoledì, dopo che alcuni amici avevano denunciato il mancato rientro dell'uomo da una battuta di caccia al camoscio nella zona della Venzonassa.

Ancora da capire quanto è accaduto: forse è scivolato a causa di un malore ed è precipitato lungo una scarpata.