Dal 4 al 7 febbraio in via Cavour, via Savorgnana e piazza Belloni

«Costumi e sapori del mondo» per il Carnevale udinese

Quattro giorni all’insegna di musica, divertimento, balli,giochi per bambini e, ovviamente, prodotti tipici e artigianato. Per il martedì grasso il programma del Carnevale 2016 proporrà animazione e intrattenimento in piazza Matteotti. Tante le iniziative anche tra Ludoteca, Biblioteche e Musei.

Conto alla rovescia per il Carnevale udinese (© )

UDINE - Dopo il grande successo delle scorse edizioni anche quest’anno i festeggiamenti carnevaleschi saranno arricchiti dalla manifestazione «Costumi e sapori del mondo», la kermesse dei prodotti tipici dall’Italia e dal mondo in programma dal 4 al 7 febbraio in via Cavour, via Savorgnana e piazza Belloni. L’evento, organizzato dalla Flash srl in collaborazione con il Comune di Udine, proporrà quattro giorni all'insegna di musica, divertimento, balli, giochi per bambini e naturalmente prodotti tipici e artigianato.

Si comincia il 4 febbraio
Nei quattro giorni della manifestazione si susseguiranno spettacoli, giochi e balli per il divertimento di tutta la famiglia. Il via ufficiale giovedì 4, alle 15, con l'inaugurazione accompagnata dalla banda musicale. Come nelle passate edizioni non mancherà «La pesata della mascherina più bella» (domenica 7 alle 12), una delle attrazioni più originali e attese dai bambini: in palio tanti chili di caramelle quanto il peso dei vincitori. Tra gli appuntamenti di spicco, la musica con le canzoni animate di Walt Disney, i suoi beniamini e animazioni per i più piccoli venerdì 5 dalle 15, l'apertura del pomeriggio del 6 alle 15 con una pioggia di coriandoli e, ancora, musica e animazioni domenica 7 alle 10 e alle 18. 
A chiudere il Carnevale 2016 sarà invece un pomeriggio di martedì grasso – il 9 febbraio – all’insegna dell’animazione in piazza Matteotti, dove, dalle 15.30 alle 17.30, è in programma «Torno subito», uno spettacolo per tutte le età con il Circo di Kirkos & C., «l'unico vero circo più piccolo del mondo, con clown e burattini in un unico grande spettacolo».
Un omaggio all’arte e alla figura del clown in tutte le sue sfaccettature, uno spettacolo originale, pur nel rispetto delle antiche tradizioni, grazie alla fusione di due intramontabili arti del teatro popolare: teatro dei burattini e circo del clown.

Appuntamenti in tutta la città
Il ricco programma del Carnevale udinese sarà completato da una serie di iniziative firmate dalla ludoteca comunale, come la Giornata dei calzini spaiati (il 9 febbraio dalle 15 alle 18), e dalla biblioteca civica «V. Joppi», che dall'1 al 10 febbraio proporrà diversi appuntamenti dedicati alla lettura per bambini nelle biblioteche cittadine. Tra le proposte più originali spiccano infine le iniziative del museo Etnografico, che martedì 9 e sabato 6 proporrà due appuntamenti all'insegna dell'arte, del gioco e del divertimento. Martedì 9 alle 15 è, infatti, in programma «The mask»,  laboratorio per bambini dai 6 agli 11 anni che dove si inventeranno «improbabili» oggetti da indossare o da guardare per stravolgere le consuetudini del visivo. Sabato 6 alle 15, invece, all'interno della mostra «In luce» i bambini dai 4 ai 6 anni saranno guidati alla ricerca della relazione tra luce e colore, attraverso un'attività laboratoriale sulla percezione visiva. Entrambe le iniziative, realizzate dal Servizio Didattico dei Civici Musei, sono a pagamento con prenotazione obbligatoria (0432 1273749 o didattica@comune.udine.it).

Il programma completo del carnevale udinese sarà consultabile sul sito www.comune.udine.it