Il 6 e l’ 8 febbraio

“Live” al Visionario

Laura Furci sabato presenta paCiencia, lunedì l’incredibile performance audio-visual dei Jerusalem in my Heart

Laura Furci (© )

UDINE – Grandi appuntamenti con la musica live al Visionario! Sabato 6 febbraio alle 19.30 torna sul palco Laura Furci, pianista di formazione classica e appassionata di jazz d'avanguardia, cantante e compositrice ardita e originale, di difficile catalogazione e ricca esposizione. «La sua è una musica intelligente, suonata in maniera intelligente», scrive la rivista americana All about jazz. Dopo Out of my comfort zone e Think con la tua cabeza, provocante compendio di musiche e suoni con 14 brani originali in tre lingue diverse, l'artista friulana torna a Udine per presentare il suo nuovo EP paCiencia, 6 potenti ed inedite composizioni in inglese e italiano cantate con il solo accompagnamento del pianoforte! Il concerto sarà a ingresso libero.

Lunedì 8 febbraio
Alle 20.30 sarà la volta di Jerusalem In My Heart, progetto che unisce il musicista di origine libanese Radwan Ghazi Moumneh - autore di tutti i suoni e le composizioni - e l’artista canadese Charles-André Coderre - creatore di visuals e di numerose installazioni e proiezioni dal vivo. Un evento livecon musica tecno, contaminazioni sonore arabeggianti e affreschi proiettati con più proiettori 16 mm montati su piattaforme e allestiti per l’occasione in sala. Jerusalem In My Heart è il primo degli appuntamenti di febbraio con VISI (ON) AIR, ciclo di concerti organizzato dal CEC in collaborazione con The Mechanical Tales. La prevendita (biglietto unico 8 euro) è già attiva al Visionario e on-line su www.visionario.info.