lunedì 8 febbraio, con inizio alle 20.45

Lise de la Salle in concerto al Giovanni da Udine

Applauditissima nelle più prestigiose sale concertistiche del mondo, la pianista francese proporrà un programma di grande raffinatezza

Lise de la Salle (© )

UDINE – 28 anni e un curriculum artistico già di assoluto prestigio, Lise de la Salle è senza dubbio uno dei giovani talenti musicali più apprezzati dei nostri tempi. Applauditissima nelle più prestigiose sale concertistiche del mondo, la pianista francese è attesa lunedì 8 febbraio, con inizio alle 20.45, al Teatro Nuovo Giovanni da Udine per la sua prima esibizione assoluta in Friuli Venezia Giulia.

Il programma che proporrà al Giovanni da Udine sarà di grande raffinatezza
Si inizierà con una magniloquente trascrizione bachiana di Franz Liszt – Preludio e fuga in la minore BWV 543 - alle suggestive musiche di Maurice Ravel e Claude Debussy. Impegnata a restituire attraverso il suo tocco limpido e vellutato le molteplici sfumature del simbolismo francese, la giovane interprete concluderà il programma con le maestose Variazioni e Fuga su un tema di Händel di Johannes Brams, opera che richiede la più grande solidità e maturità, qualità possedute – e meravigliosamente sviluppate – dal precocissimo talento di questa interprete straordinaria.