Lezione di prova gratuita venerdì 12 febbraio dalle 17 alle 18

YogaBimbi: nuovo corso di Studio Contatto

In collaborazione con Massimiliano Michelutti, un insegnante specializzato in questa disciplina, il centro apre le porte per far conoscere a grandi e piccini le potenzialità di questa attività adatta anche ai bambini

Massimiliano Michelutti durante una delle sue lezioni (© )

UDINE – Avete sempre pensato che lo yoga fosse una disciplina solo per gli adulti? Invece no! È un esercizio particolarmente adatto anche ai bimbi che, oltre a divertirsi, ne trarranno anche un beneficio psico-fisico. E proprio YogaBimbi è una delle nuove attività proposte da Studio Contatto a Udine (viale Firenze 4) in collaborazione con Massimiliano Michelutti, un insegnante specializzato. In programma una lezione di prova gratuita (su prenotazione) venerdì 12 febbraio dalle 17 alle 18. È possibile prenotarsi entro il 10 febbraio (studiocontatto15@gmail.com - Chiara 391 3395276 - Veronica 340 8725269). Le lezioni rivolte a piccoli dai 7 agli 11 anni (massimo 5/6 per gruppo) saranno suddivise in una fase dedicata a esercizi e tecniche di respirazione, rilassamento e meditazione e un’altra di laboratori creativi.

Che cos’è lo YogaBimbi e perché iscrivere proprio figlio?
Le numerose posizioni dello yoga per adulti si fanno … a misura di bambino. Una regolare pratica di questa disciplina, si sa, aiuta a sviluppare una maggiore coscienza delle proprie capacità fisiche e mentali, ma anche a respirare meglio, un potenziale enorme, quindi, se a disposizione dei bambini che, come è noto, in piena fase di sviluppo, sono delle vere e proprie «spugne».

Perché lo Yoga per i bambini?
Il gioco è uno strumento di crescita fondamentale, ecco che attraverso attività semplici, con lo YogaBimbi, è possibile migliorare la conoscenza di se stessi e la socializzazione. Le lezioni sono strutturate in modo da ridurre ansia, stress e aggressività che talvolta anche i più piccoli possono assorbire dall’ambiente esterno. Utile anche per migliorare la concentrazione – grazie alle tecniche meditative che vengono insegnate – e stimolare la capacità di apprendimento, nonché favorire la libertà di espressione. E, non in ultimo, esprimere al meglio emozioni e gli stati d’animo. Questo tipo di attività permette anche di stimolare l’equilibrio e l’elasticità, sviluppare la consapevolezza del respiro e del proprio corpo. Non resta che iscrivere il proprio bambino!

Informazioni: studiocontatto15@gmail.com - Chiara 391 3395276 - Veronica 340 8725269 - Facebook