Il 14 febbraio

Piccolipalchi: nuovi spettacpoli a Codroipo e Tolmezzo

Entrambi gli appuntamenti saranno arricchiti dall’attività collaterale del Filobus n° 75

Una scena de “Il tenace soldatino di piombo” (© )

UDINE - Nel giorno di San Valentino doppio appuntamento con Piccolipalchi, la rassegna teatrale per le famiglie organizzata dall’Ente Regionale Teatrale con il sostegno della Fondazione CRUP e la collaborazione degli enti locali.

A Codroipo
Il Teatro Benois-De Cecco di Codroipo ospiterà alle 17 lo spettacolo «Il tenace soldatino di piombo» della compagnia Teatro delle Apparizioni di Roma. Liberamente ispirato alla celebre fiaba di H.C. Andersen, la rappresentazione è una sorta di «film da palcoscenico» che mescola in modo originale cinema e teatro. Una stanza, molti giocattoli, una finestra che si affaccia su un esterno immaginario, la pioggia e le luci soffuse creano la scena dove viene raccontata la grande storia d’amore tra il soldatino di piombo e la sua ballerina. Valerio Malorni e Fabrizio Pallara sono gli autori, attori e animatori di questo spettacolo in cui gli oggetti, protagonisti di un film teatrale proiettato su un grande schermo in diretta, prenderanno vita.

A Tolmezzo
Sempre alle 17, il Teatro Candoni di Tolmezzo ospiterà lo spettacolo di comicità e clownerie «Siamo uomini o caporali!» coprodotto dalle compagnie I fratelli caproni e Gli Eccentrici Dadarò. Scritto, diretto ed interpretato da Alessandro Larocca, Andrea Ruberti e Dadde Visconti, lo spettacolo ha vinto il Concorso nazionale Cantieri di Strada 2014. Ci sono un tedesco, un americano e un italiano. Sembra l’inizio di una barzelletta ed invece questa è una storia vera: una storia senza tempo, come i suoi tre protagonisti, come quello che li muove, come quello da cui scappano. Sono tre clown-soldati, reduci di tutte le guerre della storia, che arrivano alla guida della loro jeep militare per innalzare un monumento ai caduti di ogni guerra e ricordare quanta stupidità ci sia stata nella storia. «Siamo uomini o caporali!» è una storia che fa ridere e pensare il pubblico di ogni età.

Sempre presente Filobus n° 75
Entrambi gli appuntamenti saranno arricchiti dall’attività collaterale del Filobus n° 75: un pullman molto speciale, come il Filobus del celebre racconto di Rodari, accompagnerà i bambini e i loro genitori in un viaggio tra fantasia e realtà che li condurrà a teatro. Un Filobus partirà alle 15 da Basaldella (ex mulino di via Zugliano) per fare tappa a Lestizza (ore 15.15 circa, Biblioteca comunale) e raggiungere poi il Teatro di Codroipo, dove prima dell’inizio dello spettacolo verrà offerta una piccola merenda. L’altro Filobus partirà alle 15.20 da Ampezzo (Biblioteca Comunale) per fare tappa a Villa Santina (ore 15.40 alla Sala Centro Sociale) e arrivare poi a Tolmezzo. Nel corso del viaggio gli operatori coinvolgeranno i bambini con racconti, musica e immagini.

Il pubblico di Codroipo potrà partecipare anche all’attività del Pedibù
Passo per passo da casa tua a teatro: un breve percorso guidato a piedi che accompagnerà bambini e adulti da casa a teatro. Il ritrovo per partecipare a Pedibù è alle ore 16.20 alla stazione ferroviaria di Codroipo. Le attività di Filobus n° 75 e Pedibù accompagnano il pubblico di adulti e bambini in un percorso guidato incentrato sulla relazione e l’ascolto, che dilata il tempo dell’esperienza teatrale oltre la durata dello spettacolo.

Il prezzo del singolo biglietto di Piccolipalchi è di 6 euro, sono previste agevolazioni per famiglie, insegnanti e abbonati alle stagioni di prosa del Circuito Ert. L’attività del Filobus n° 75 è gratuita ma è necessaria la prenotazione contattando l’Ert; l’attività del Pedibù è gratuita e libera.

Informazioni su www.ertfvg.it | 0432.224211/14 | info@ertfvg.it .