C'è tempo fino al 25 febbraio per votare

A Parigi in 7 giorni: senza soldi ma con 24 lattine di Red Bull

E' la sfida lanciata dal contest «Red Bull Can You Make It?», a cui vogliono partecipare anche tre studenti dell'Università di Udine. Tutto, però, dipende da quanti click riceveranno i tre ragazzi su internet

I tre ragazzi in lizza per il contest lanciato da Red Bull (© )

UDINE – La concorrenza non manca, ma il team friulano ha buone chance per farcela. Il sogno di tre ragazzi dell’Università di Udine si chiama ‘Red Bull Can You Make It?’. In pratica un viaggio di sola andata verso Parigi potendo disporre di un tempo massimo (7 giorni) e di una fornitura di Red Bull da utilizzare come unica moneta di scambio per il viaggio (24 lattine).

La scelta dei team che potranno prendere parte alla competizione è nelle mani degli utenti di internet, che dalla pagina dedicata al contest possono votare le squadre preferite. I tre studenti friulani hanno formato il team ‘The Chamois’, che fin’ora ha ricevuto oltre 1.300 voti (cliccando qui si accede alla pagina per votarli e per vedere il loro video di presentazione).

Al termine della fase di voto, le migliori 40 candidature che avranno ottenuto il maggior numero di preferenze dall'Italia avranno diritto a partecipare alla selezione finale. Una giuria, quindi, selezionerà le 10 squadre italiane che avranno accesso alla sfida lanciata da Red Bull.

Il team dell’UniUd è formato da tre studenti di Architettura: Stefano Marcon di Tolmezzo, Daniele De Bon di Belluno e Sebastiano Paulitti di Torsa. Per votarli c’è tempo fino al 25 febbraio.
Se il loro sogno potrà avverarsi, dovranno raggiungere la capitale francese in sette giorni, sfruttando solo le loro lattine di Red Bull. Il traguardo è fissato sotto la Tour Eiffel il 19 aprile. In palio una serie di viaggio attorno al mondo.