Il 21 febbraio

Enoarmonie sbarca a Corno di Rosazzo

L’enorelatore Artuto Stalteri contaminerą musica andalusa e vini friulani

I fratelli Cuenca (© )

CORNO DI ROSAZZO - Continua con grande successo la X edizione di Enoarmonie, il festival friulano ideato dall’associazione Gaggia che ha inventato una vera e propria contaminazione creativa e sinestetica tra la musica da camera e la degustazione di alcuni tra i migliori vini friulani. La stagione arriva, domenica 21 febbraio (alle 18), a Villa Nachini Cabassi di Corno di Rosazzo, dove il duo ispanico formato dai fratelli Cuenca proporrà la focosa e arabeggiante musica flamenco-andalusa, di cui sono riconosciuti indiscussi specialisti. Il concerto sarà inframmezzato dalla degustazione guidata dell’enorelatore Arturo Stalteri, un'altra notissima voce per gli ascoltatori di Radio 3 Rai; protagonisti, i vini proposti dal Gruppo Viticoltori dei Colli Orientali.

Per info: www.sergiogaggia.com