Cerimonia ufficiale nel Salone del Popolo

Il sigillo della città al 2° Stormo della base di Rivolto e alla Pan

Honsell: «La città è onorata di conferirvi il più alto attestato che possa riconoscere per ringraziarvi e per esprimervi il nostro orgoglio»

Il conferimento ai piloti della Pan (© )

UDINE - «Un segnale forte per dimostrare la vicinanza che la comunità ha nei confronti di queste istituzioni. Riconoscere un attestato, che è il più alto che una municipalità può attribuire a quelle che possiamo definire due istituzioni, rappresenta un'occasione molto significativa per la nostra città, per tutto il territorio, per tutto il Friuli e per la nostra Repubblica. Ecco perché l'intero Consiglio comunale, ma in realtà l'intera Udine, è onorata di conferirvi il sigillo della città».
Così il sindaco del capoluogo friulano, Furio Honsell, insieme con l'assessore alle Attività Produttive e Turismo, e ad alcuni altri membri della giunta, ha consegnato i sigilli della città rispettivamente al 2^ Stormo aeroporto Udine-Rivolto e alla Pattuglia Acrobatica Nazionale.

«Questo conferimento – ha spiegato ancora Honsell – è nato dalla giunta comunale, ma è espressione della volontà dell'intera cittadinanza. È stato, infatti, il consigliere Maurizio Vuerli a ricordarci che dall'aprile del 2008 l'allora Consiglio comunale aveva iniziato ad accarezzare l'idea di formalizzare con un atto che rimanesse negli annali il sentimento di vicinanza per questa istituzione. Oggi, finalmente, siamo giunti a questo momento».
Apprezzamento è stato espresso anche dall'assessore Venanzi. «Siamo orgogliosi – ha spiegato – di conferire questo riconoscimento alla base di Rivolto per l'impegno e per il contributo dato per le molteplici attività solidaristiche e umanitarie svolte, ma anche alla pattuglia acrobatica che porta alto il nome del Friuli e della nostra terra a livello internazionale. Le frecce tricolori – ha proseguito – negli anni hanno consentito di rappresentare e promuovere l'immagine dell'Italia e del Friuli, di cui Udine è il capoluogo, divulgando i valori che sottendono il lavoro di squadra della celebrata pattuglia acrobatica, come abilità umane, tecnologiche e l'alto livello di preparazione professionale».

I sigilli sono stati consegnati direttamente nelle mani del Colonnello Francesco Frare, Comandante 2^ stormo, e del Tenente Colonnello Jan Slangen, Comandante della Pan.
«Molti sono i sindaci – ha proseguito Honsell – che in questo momento vorrebbero essere al mio posto o che vorrebbero poter dire che nel proprio territorio di riferimento c'è la base dove si allena la pattuglia acrobatica. Avervi oggi qui entrambi – ha concluso il sindaco – rappresenta una grande soddisfazione ed è motivo per ribadirvi anche grazie per quello che fate, mettendo al servizio della comunità la vostra competenza, anche a rischio della vita. È dunque a voi, non solo come istituzione, ma anche come uomini che si impegnano con serietà e sacrificio, che conferiamo questi sigilli il cui onore vi prego di estendere ai tutti i vostri uomini».